La Gestioni&Soluzioni Sabaudia pronta alla sfida contro l’ABBA Pineto Volley

Sabaudia, giovedì 22 ottobre 2020 – Secondo match impegnativo per la Gestioni&Soluzioni
Sabaudia, che domenica 25 ottobre alle ore 18.00 affronterà l’ABBA Pineto Volley. Questa volta il Sabaudia godrà del vantaggio di giocare in casa, nell’usuale campo da gioco: il PalaVitaletti, situato nella centrale via Conte Verde. In ottemperanza al nuovo D.P.C.M. del 18.10.2020 per il contenimento del contagio da COVID-19, l’accesso alla tribuna del palazzetto per la visione della gara sarà limitato a 50 posti a sedere. Saranno privilegiati gli abbonamenti, il cui acquisto sarà possibile dalle ore 15.00 del giorno di gara. L’acquisto dei biglietti sarà possibile dalle ore 17.00 dello stesso giorno. La visione della partita sarà comunque garantita al più ampio pubblico di appassionati e tifosi grazie al sito Legavolley.tv, che la trasmetterà in streaming. Nonostante il contingentamento degli spettatori alla partita, il Sabaudia si aspetta un pubblico caloroso, che lo possa sostenere nella difficile prova di domenica. Il Pineto infatti ha dimostrato sul capo di essere
una squadra temibile, ben attrezzata alle dure sfide di questo campionato di serie A3. A
testimonianza di ciò, la vittoria del primo turno contro una squadra esperta come il GIS Ottaviano. Tuttavia anche il Sabaudia ha mostrato ampiamente di che pasta è fatto nella difficile partita contro il Tuscania, dalla quale è uscito vincitore con il punteggio di 2-3. La gara di domenica si preannuncia quindi molto equilibrata e il team pontino dovrà dimostrare ancora una volta il frutto dei duri allenamenti delle settimane scorse. A proposito dell’imminente match è intervenuto l’allenatore del Sabaudia Sandro Passaro, che ha dichiarato:” Veniamo da una buona prestazione e soprattutto da un importante reazione nel quinto set. Questo spirito ci deve accompagnare sempre.
La sfida di domenica contro il Pineto richiede pazienza, si tratta infatti di una squadra ben
strutturata, molto solida in ricezione e aggressiva al servizio. La partita di domenica scorsa deve servire ad alimentare la voglia di migliorarsi e di superare gli avversari di valore, come è senz’altro il Pineto.”

Ufficio Stampa: Alessandro Schintu