Si torna in campo. Cichello nel pre-gara: “A Ravenna per giocare un’altra finale”

Guida alla partita Consar Ravenna – Tonno Callipo Calabria VV

Domani, mercoledì 4 marzo, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia riprenderà la sua corsa per il traguardo salvezza. La formazione giallorossa sarà ospite della Consar Ravenna nell’appuntamento serale delle 20.30 (diretta su Eleven Sports). L’anticipo della decima giornata di ritorno si giocherà in un Pala De Andrè a porte chiuse, senza tifosi e senza calore, davanti a una manciata di addetti al campo e della stampa accreditata a causa delle misure precauzionali dettate per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Una formula che costituisce un altro unicum in questa stagione agonistica, un’altra “peculiarità” del Campionato di Superlega 2019-2020 dopo la partita giocata a Natale.

Da una parte Vibo reduce dall’eclatante successo nel recupero della seconda giornata per 3-1 sulla Kioene Padova che le ha permesso di mantenersi appaiata alla Top Volley con cui si giocherà la salvezza nello scontro diretto in Calabria del 14 marzo (ore 18.00 diretta RaiSport). Sull’altro fronte c’è la formazione romagnola che disputerà il primo match del poker di partite dalle quali la squadra di Bonitta deve trarre i punti necessari per regalarsi i playoff e una meritata vetrina supplementare.

I PRECEDENTI: I confronti diretti tra la compagine romagnola e quella calabrese sono 17, con la squadra di casa vittoriosa in ben dieci circostanze. Il match di andata disputato domenica primo dicembre del 2019 al PalaCalafiore di Reggio Calabria, ha visto la formazione di coach Marco Bonitta (l’allenatore che ha guidato l’Italia della pallavolo femminile all’unico titolo mondiale della sua storia nel 2002 a Berlino), imporsi al termine di un avvincente frazione decisiva (20-25, 25-22, 21-25, 25-22, 13-15 i parziali dei cinque set). Le sfide contro la formazione ravennate sono quasi sempre state intense e combattute, come quella della scorsa stagione agonistica con la sfida della quinta giornata del girone discendente (domenica 20 gennaio 2019), i ragazzi del presidente Pippo Callipo hanno conquistato in rimonta al PalaValentia tre punti di platino (23- 25, 25-16, 28-26, 25-22 i parziali dei quattro set), che non solo ha interrotto una serie di cinque vittorie consecutive della Consar Ravenna, ma ha messo la ceralacca alla permanenza in SuperLega, la cui matematica è però arrivata solo all’ultima giornata dopo la sconfitta di Siena a Monza in quattro parziali.

GLI AVVERSARI: I punti di forza del giovane team ravennate sono il 21enne opposto canadese Sharone Vernon-Evans, il potente martello olandese Thijs Ter Horst, l’eclettico palleggiatore catanese Davide Saitta e gli emergenti Lorenzo Cortesia (centrale, classe 1999), Oreste Cavuto (laterale, classe 1996) ed il compagno di reparto Daniele Lavia, classe 1999.

Il giovane attaccante cosentino, impegnato nel corso dell’estate con la nazionale azzurra di Lorenzo Blengini prima nella Volleyball National League, e successivamente nella Coppa del Mondo in Giappone, dove ha giocato accanto all’Italo americano della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Torey De Falco, quando gioca contro i giallorossi tira fuori il meglio di sé, come nella sfida di andata dove con 25 punti realizzati in riva allo Stretto ha realizzato il suo “best score” in SuperLega.

Ex: Gli ex di questa sfida sono due, entrambi sulla sponda giallorossa: Stefano Mengozzi bandiera ravennate per otto stagioni, nel 2003–2004 e nel 2008–2009 (Serie B1), dal 2009 al 2011 (Serie A2) e dal 2011 al 2016 in Superlega, alla quarta annata da avversario e Marco Vitelli a Ravenna nel 2017–2018.

LA DICHIARAZIONE PRE-GARA: A parlare alla vigilia del match è stato l’head coach Juan Manuel Cichello: “Partiremo alla volta di Ravenna con la consapevolezza che vogliamo giocare un’altra finale. Sarà un’altra partita da sfruttare per raggiungere il nostro obiettivo della salvezza e dovremo essere molto concentrati per non farci condizionare negativamente da fattori esterni e insoliti come il fatto che non ci sarà il pubblico sugli spalti. Sul campo incontreremo un avversario che finora ha fatto molto bene in campionato e che può contare su giocatori molto esperti in tutti i reparti“.

TV, RADIO E INTERNET: Prevista la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.elevensports.it (servizio a pagamento).
In tv la differita integrale della gara andrà in onda giovedì 5 marzo alle ore 21,30 su CalabriaTv, tv partner della Tonno Callipo.

Aggiornamenti in diretta della gara su RadioClass (https://www.radioclass.fm/tonnocallipo/), media partner della società giallorossa.

Su internet gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it).

UFFICIO COMUNICAZIONE

Rosita Mercatante

ufficiostampa@volleytonnocallipo.com