Definito il programma delle amichevoli precampionato

Con gli Europei iniziati ieri ed in attesa del completamento dell’organico, i Block Devils proseguono il loro programma di preparazione al PalaBarton. Definiti i test match della pre season

 

Seduta pomeridiana di lavoro tecnico per la Sir Safety Conad Perugia.
Si avvicina a grandi falcate anche la fine della terza settimana di preparazione con il gruppo bianconero che chiuderà questo mini ciclo di lavoro con un doppio allenamento anche domani a Pian di Massiano con una seduta in sala pesi al mattino e l’allenamento tecnico nel pomeriggio.
Nikola Grbic ed il suo staff continuano a sviluppare il programma definito in attesa del completamento dell’organico che avverrà dopo gli Europei iniziati ieri. A tal proposito, e restando in ambito bianconero, esordio positivo per la Lettonia di Dardzans che, nella Pool D di Tallinn ha sconfitto in quattro set i padroni di casa del raggruppamento dell’Estonia. Oggi fanno il loro esordio nella competizione nella Pool A di Cracovia l’Ucraina di capitan Plotnytskyi contro la Grecia e la Polonia padrona di casa del girone di Leon contro il Portogallo, mentre l’Olanda di Ter Horst gioca il suo primo match contro la Spagna nella Pool C di Tampere in Finlandia. Domani infine prima ufficiale anche per l’Italia di Giannelli, Ricci e Piccinelli che affronterà la Bielorussia nella Pool B di Ostrava in Repubblica Ceca.
Nel frattempo Nikola Grbic, di concerto con lo staff dirigenziale perugino, ha definito il programma delle amichevoli precampionato dei Block Devils che scenderanno in campo per la prima volta in un test match al PalaBarton giovedì 16 settembre contro la Consar RCM Ravenna di coach Zanini ed ex squadra dei bianconeri Ricci, Russo, Ter Horst, Mengozzi e Rychlicki.
Il fine settimana successivo i bianconeri voleranno a Poznan in Polonia dove, nel weekend del 24-26 settembre, saranno una delle quattro protagoniste del 16° Memorial Arkadiusz Gołaś e dove sfideranno tre formazioni di rango della Plus Liga polacca come i campioni d’Europa del Grupa Azoty ZAKSA Kedzierzyn-Kozle (ex squadra di Nikola Grbic), il Verva Warszawa Orlen Paliwa e l’Aluron CMC Warta Zawiercie.
Sabato 2 ottobre infine ultimo test precampionato (con la Superlega che prenderà il fine nel fine settimana successivo) ancora al PalaBarton contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, guidata in panchina da coach Baldovin e protagonista del mercato estivo con l’arrivo in terra calabrese di stelle del volley internazionale come il “tridente” brasiliano Mauricio Borges – Flavio – Douglas e come l’opposto mancino della nazionale giapponese Nishida.

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA