Intervista post partita a Gianluca Loglisci e Andrea Ippolito

Dopo una settimana di “inattività” per colpa di alcuni incontri rimandati, Conad Reggio, con una grande prestazione e la vittoria in trasferta nella sfida di ritorno anticipata contro una squadra ostica e determinata come la Synergy Mondovì, conferma che il momento di forma eccellente dei ragazzi di Coach Mastrangelo non è certamente stato interrotto dalla sconfitta casalinga con Bergamo.
I Reggiani hanno sfidato, fra le mura del Pala Nino Manera di Mondovì, la squadra allenata da coach Mario Barbiero ed uscendo vincitori dalla sfida con il punteggio di 3 a 1.

Dopo un primo set non perfetto la Conad ha messo in mostra tutte le sue qualità vincendo in maniera convincente tutti gli altri parziali.

Un ruolo decisivo in questa vittoria è stato certamente ricoperto dallo schiacciatore Gianluca Loglisci (Ex di giornata per la squadra di casa) che ha confezionato una grande prestazione subentrando dalla panchina a match già iniziato, confermando sempre di più la tendenza Conad di cambiare le partite sfruttando anche le cosiddette “riserve”.

Così Loglisci sul match:

” Affrontare la propria ex squadra ha sempre un fascino particolare.
Oggi, su un campo difficile come quello del Pala Manera, abbiamo dimostrato ancora una volta che siamo una squadra ostica e difficile da affrontare.
Il coach Mastrangelo ormai ci ha abituati a questa continua rotazione con la panchina ed è sotto gli occhi di tutti che la competizione per il posto da titolare stia facendo benissimo a tutti i membri della squadra.
Siamo stati cinici e pronti nell’aggredire la partita nel secondo set dopo aver perso malamente il primo.
Nonostante le partite rinviate siamo riusciti ad esprimere un buon gioco frutto del tanto lavoro fatto in preparazione al match.
Dal secondo parziale in poi siamo riusciti, con la battuta, a mettere pressione alla Synergy che ha moltissime armi per provare ad impensierire chiunque in questo campionato.
Paoletti si dimostra sempre un giocatore importante e decisivo e questa sera siamo riusciti a “limitarlo” e a portare a casa dei punti importantissimi per la nostra stagione.

dare continuità al lavoro fatto in allenamento era importante ed ora ci troveremo davanti ad un back to back con Taranto, con cui credo capiremo a cosa davvero possiamo ambire quest’anno in termini di risultati “.

Capitan Andrea Ippolito ha poi parlato della preparazione a questa partita e dell’importanza di questa vittoria in un periodo di difficoltà generale:

” Grande vittoria quella di stasera che non fa altro che confermare quanto di buono avevamo fatto vedere sia nella serie di vittorie consecutive che avevamo accumulato sia nella ottima prestazione contro Bergamo dalla quale purtroppo siamo usciti sconfitti.
La preparazione a questo match è stata sicuramente complicata perché questo, per noi e in generale per tutti, è un periodo molto complesso e complicato in cui si va ormai quotidianamente incontro a problematiche come rinvii e spostamenti di partite.
Tutto ciò rende ovviamente più difficoltoso sia il prepararsi adeguatamente tatticamente che la preparazione fisica vera e propria.
Stiamo già studiando e preparando la partita con Taranto che speriamo di poter incontrare in queste due prossime partite senza intoppi di nessun genere.
Sono certamente una squadra molto attrezzata che ha le carte in regola per tentare il salto di categoria e quindi saranno degli avversari molto tosti da affrontare.
Noi sicuramente ci presenteremo in campo con tutta la grinta e la voglia che stiamo dimostrando in questo nostro ottimo periodo di forma e sicuramente arriveremo con la consapevolezza di potercela giocare a viso aperto con chiunque senza precluderci alcun tipo di obbiettivo”.

I ragazzi di Volley Tricolore sfideranno, nella prossima uscita stagionale, Taranto in una in data mercoledì 13 Gennaio.