La Leo Shoes passa a Ravenna e raggiunge i Quarti Play Off

SuperLega Credem Banca
Modena vince gara 2 e vola ai Quarti Play Off 

Risultato anticipo 2a giornata Turno Preliminare
Consar Ravenna – Leo Shoes Modena 0-3 (22-25, 22-25, 25-27)

Consar Ravenna: Redwitz 0, Recine 12, Grozdanov 8, Pinali 4, Loeppky 4, Mengozzi 12, Giuliani (L), Kovacic (L), Zonca 0, Stefani 2, Batak 0, Koppers 6. N.E. Arasomwan. All. Bonitta. Leo Shoes Modena: Christenson 2, Lavia 5, Mazzone 10, Vettori 13, Petric 15, Stankovic 12, Iannelli (L), Porro 0, Karlitzek 1, Grebennikov (L). N.E. Bossi, Sanguinetti, Buchegger, Rinaldi. All. Giani. ARBITRI: Puecher, Zanussi. NOTE – durata set: 26′, 29′, 34′; tot: 89′; MVP: Petric.

La Leo Shoes bissa a Ravenna il risultato dell’andata e accede ai Quarti di Finale dei Play Off dove affronterà la Cucine Lube Civitanova. Troppa Leo Shoes, presentatasi al de Andrè in modalità Champions, per una generosa, combattiva e mai doma Consar che ha provato in tutti i modi a rendere la vita dura fino alla fine al team di Giani, con un Mengozzi super (8 attacchi vincenti su 8 nei primi due set e 12 punti alla fine con un 73%). Primo set lineare nel suo andamento: la Leo Shoes piazza un break di punti che la porta dal 4 pari al 4-7 e difende il vantaggio dai tentativi dei padroni di casa che riescono a risalire fino al -1 (17-18) con Loeppky ma poi cedono alla nuova accelerata modenese, alimentata da Petric e Vettori, sontuosi in attacco con 5 punti a testa e percentuali dell’80% e 83%, mentre la Consar paga dazio a una battuta molto forzata, con 5 errori (gli unici del set). Modena tenta subito la fuga nel secondo set ma la Consar ha il merito di stopparla e di portarsi anche davanti con un break di tre punti (8-6). Petric timbra il 9 pari e apre una fase in cui la Leo Shoes prende il largo (13-18). Così con Recine la Consar risale a -3 (16-19) e poi a -1 con un errore ospite (19-20). È Recine che con uno strepitoso muro (5 i punti che arrivano da questo fondamentale) su Vettori griffa la parità a quota 20, aprendo a un appassionante finale di set che Modena si aggiudica ancora a 22, con i punti di Vettori e di Stankovic. Ci sono Stefani e Koppers per Pinali e Loeppky all’inizio del terzo set nella Consar e come nei due parziali precedenti sono gli ospiti a trovare il primo allungo (3-6), neutralizzato dalla Consar con la parità a quota 7 e con Stefani si porta davanti (10-9 e poi 18-16). Dopo il time out, Modena trova i punti della parità a quota 19 con Petric che poi andrà a prendersi l’mvp. La Leo Shoes ha anche un match ball (23-24), subito annullato da Recine. Nuovo match ball ospite ed è Vettori a chiudere.

MVP: Nemanja Petric (Leo Shoes Modena)

Stefano Mengozzi (Consar Ravenna): “Ci è mancato qualcosa nei finali di set, perché se andiamo a guardare l’andamento della partita siamo stati sempre punto a punto e qualche volta anche davanti e poi, quando ti trovi spesso in parità con squadre abituate a giocare per obiettivi ambiziosi e traguardi importanti, fai fatica a importi. I punti di differenza sono veramente pochi ma nel volley due palloni cambiano l’inerzia della partita. Un set ce lo saremmo meritato”.
Nemanja Petric (Leo Shoes Modena): “Per noi era fondamentale chiudere in due gare questo turno e arrivare al top ai Quarti di Champions e di SuperLega, bene così. La gara di martedì a Perugia? Sappiamo che sarà durissima ma noi ci crediamo tantissimo, vogliamo vincere e arrivare alla Semifinale, ripeto, sarà una battaglia, ma noi siamo molto determinati”.

Al link
https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=836
è possibile visualizzare il tabellone dei Quarti di Finale Play Off SuperLega

Domenica 28 febbraio 2021, ore 18.00
Kioene Padova – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta RAI Sport
Diretta streaming raiplay.it
Arbitri: Cesare, Rapisarda (Bolici)
Video Check: Spiazzi
Segnapunti: Spagnoli

Domenica 28 febbraio 2021, ore 19.30
NBV Verona – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
Arbitri: Luciani, Canessa (Polenta)
Video Check: Cristoforetti
Segnapunti: Sartor

Risultati della 1a giornata Turno Preliminare:
Leo Shoes Modena – Consar Ravenna 3-0
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Kioene Padova 3-1
Allianz Milano – NBV Verona 3-1