Reazione di orgoglio

Franco Tigano Palmi-Rinascita Volley Lagonegro (23-25, 22-25, 13-25, 26-24) 1- 4

Ancora un test una nuova opportunità per testare quanto fatto.Primi due set condotti dagli uomini di Barbiero , pronti a ripartire dopo l’ultima prestazione . Le lunghezze di distacco sono sempre poi di 4 e con facilità capitan Milan e compagni chiudono i primi tre set . Nel terzo l differenza continua ad essere più marcata sul 10-22 , si intuisce la superiorità tecnica dei lagonegresi : il tecnico come sempre sceglie di fa ruotare i suoi e permette così  tutta la squadra di poter confrontarsi con gli avversari. Il quarto set è ancora a firma lucana , mentre il quinto vedi i padroni di casa imporsi solo nel finale .

“Avevo chiesto una reazione di orgoglio dopo l’ultimo test e c’è stata- spiega Mister Barbiero- soprattutto sul piano mentale la squadra è uscita fuori di slancio da questo momento di difficoltà. Sicuramente i ragazzi lo hanno fatto e bene e questo ci da’ linfa vitale dal punto di vista psicologico. Sul piano del gioco ci sono tante cose su cui ancora bisogna lavorare. Nei prossimi giorni lavoreremo su piccoli particolari che ci devono aiutare durante il gioco, ovvero l’attenzione e il gestire le azioni in maniera adeguata, quindi da fare c’è ancora tanto , ora ci chiuderemo in palestra e lavoreremo sodo preparando i prossimi allenamenti congiunti e il vicino campionato”. Prossimi impegni della Rinascita mercoledì prossimo 29 settembre a Villa D’agri contro l’Aversa e il 1 ottobre nuovamente contro io Palmi.