Sabato iniziano i play-off, al Palacupole arriva Prata

Terminata la regular season, sabato al Palacupole (ore 17) iniziano i play-off per il Vivibanca Torino, che ospiterà in gara 1 del primo turno Tine Prata di Pordenone, ottava classificata del girone bianco di A3 maschile.

I torinesi arrivano in un buon momento di forma, reduci da quattro vittorie nelle ultime sei partite, con 13 punti conquistati in questo mini ciclo.
Prata è squadra molto forte che probabilmente ha disputato finora un campionato al di sotto delle proprie possibilità ma questa cosa non deve ingannare, così come il doppio successo parellino nelle due sfide di regular season. È una compagine molto pericolosa, soprattutto in attacco dove può contare su bocche di fuoco come l’opposto Baldazzi, gli schiacciatori Bellini, lo slovacco Hukel (appena tesserato) e il centrale Bortolozzo.
Sarà una sfida che si preannuncia molto equilibrata e che si deciderà su pochi palloni, in cui avrà la meglio chi commetterà meno errori e sarà maggiormente propenso al sacrificio.

“Noi siamo carichi – dice coach Simeon – Arriviamo da un buon momento ma sappiamo che conteranno molto la testa e le emozioni. Speriamo di goderci il più a lungo possibile questi play-off e faremo di tutto per lasciare sul campo ogni goccia di sudore per non avere rimpianti. Sappiamo che avremo tutto il mondo Parella a sostenerci, anche se non sarà fisicamente possibile, ma siamo consapevoli che il nostro pubblico ci sarà vicino”.

“Abbiamo appena concluso la regular season e in questa settimana stiamo preparando al meglio la prima partita di play off contro Prata di Pordenone – dice lo schiacciatore Giacomo Genovesio – Nelle ultime settimane abbiamo cercato di trovare continuità e solidità nel nostro gioco in partita per affrontare le gare più importanti della stagione concentrati e aggressivi. Nei precedenti scontri di quest’anno abbiamo avuto la meglio ma i play off sono sempre una storia a parte e perciò daremo il massimo per portare a casa anche queste partite”.