LEO SHOES CASARANO, VITTORIA IN RIMONTA CONTRO MODICA

Ci si attendeva una reazione di orgoglio d di carattere dai ragazzi di Mister Licchelli dopo i due ko rimediati nelle due trasferte laziali e le attese della vigilia sono state ripagate dai rossoazzurri che finalmente sono tornati a vincere.
 
Un avversario ostico e l’importanza dei punti in palio, tuttavia, hanno causato tra le fila della Leo Shoes un avvio di gara da dimenticare; nonostante il brutto ko rimediato nel parziale di apertura, Peluso e compagni hanno avuto il merito di risollevare umore e prestazione conquistando i successivi tre set.
 
Come detto, l’inizio del match per i padroni di casa è da incubo: una fase di ricezione pessima complica i piani e lascia strada libera ad un Modica ordinato ed efficace che con facilità si porta in vantaggio (19-25).
 
Al cambio campo Mister Licchelli striglia i suoi a dovere e finalmente il pubblico presente vede una Leo Shoes diversa: la ricezione migliora, il cambio palla diventa più costante e i rossoazzurri riescono anche a tirare su qualche attacco avversario.
 
Cianciotta e Ciupa tradivano i padroni di casa con attacchi vincenti, il Modica trova in Capelli il suo miglior attaccante ma nulla può contro un avversario che acquisisce sempre più fiducia e si galvanizza punto dopo punto.
 
Con i parziali di 25-18 e 25-19 la Leo Shoes conquista il secondo e terzo set portandosi così avanti.
 
Nel quarto set, sulla scia dell’entusiasmo Peluso e compagni partono meglio dei siciliani e si portano avanti di quattro lunghezze. Il neo entrato Quagliozzi rinvigorisce gli ospiti che pareggiano i conti. Si arriva così fino alle fasi calde del set che premiano una Leo Shoes più affamata e più lucida (27-25).
 
Tre punti importantissimi che ridanno morale e fiducia in vista dell’ennesimo delicato appuntamento che attende i ragazzi di Mister Licchelli; sabato arriva il Marcianise, si gioca nuovamente in casa!
 
Leo Shoes Casarano – Avimecc Modica 3-1 (19-25, 25-17, 25-19, 27-25) – Leo Shoes Casarano: Fanizza 0, Cianciotta 23, Peluso 7, Marzolla 16, Ciupa 22, Matani 7, Urso (L), Prosperi Turri (L), Rampazzo 0, Guadagnini 0, Floris 0. N.E. Moschese, Ulisse. All. Licchelli. Avimecc Modica: Putini 3, Capelli 23, Raso 11, Princi 11, Chillemi 5, Garofolo 7, Aiello (L), Nastasi (L), Saragò 1, Firrincieli 0, Quagliozzi 6. N.E. Turlà. All. D’amico. ARBITRI: Talento, Autuori. NOTE – durata set: 23′, 24′, 26′, 31′; tot: 104′.