Acquistato lo schiacciatore brasiliano Pedro

Il nuovo acquisto della Delta Group Pedro Henrique Ferreira Silva

A poche settimane dall’inizio del campionato di Serie A2 Credem Banca la Delta Group Porto Viro piazza un colpo di mercato internazionale: messo sotto contratto lo schiacciatore brasiliano Pedro Henrique Ferreira Silva, classe 1996, 200 centimetri di altezza.

Il nuovo acquisto nerofucsia, che quest’estate ha partecipato ai Giochi Mondiali Universitari con la Nazionale del suo Paese, sarà subito a disposizione di coach Daniele Morato, che potrà impiegarlo già nella prima giornata di regular season.

“Sono davvero felice e non vedo l’ora di unirmi alla squadra – sono le parole di Pedro al suo arrivo – Sento che questa sarà una grande esperienza per la mia carriera, ho accettato la proposta del Delta perché ho sempre desiderato giocare in Italia, un Paese con una grande tradizione pallavolistica. Voglio ringraziare la società per aver realizzato questo mio sogno e per aver creduto in me”.

Nato a Maceió, nord est del Brasile, Pedro gioca le prime due stagioni da senior (2015/2016 e 2016/2017) tra le fila del Kirin Campinas, con cui disputa la Superliga brasiliana e il campionato Paulista. La successiva esperienza in Superliga è con il São Judas Voleibol nel 2018/2019, quindi si trasferisce in Portogallo per due anni, indossando le casacche di Clube Kairós ed Esmoriz GC, entrambe impegnate nella Primeira Divisão, il massimo campionato portoghese. Nel 2021/2022 torna in patria accasandosi al Climed/Atibaia prima di fare nuovamente rotta in Europa, questa volta in Spagna, dove difende i colori del CV Haris in Superliga 2. Nel 2022/2023 rientra in Brasile e conquista subito la promozione in Superliga con l’Azulim Gabarito/Monte Carmelo. Nel 2023/2024 viene messo sotto contratto nuovamente dal Climed/Atibaia prima della chiamata della Delta Group nella Serie A2 italiana.

“Credo che questa stagione mi farà crescere tantissimo, sono certo che sarò un giocatore diverso dopo questa esperienza – prosegue Pedro – Il livello del’A2 è molto alto, tutte le squadre sono forti. Ho grandi aspettative, voglio aiutare il Delta a stare più in alto possibile in classifica e dare gioia ai nostri tifosi. So che sono molto appassionati, li saluto tutti e aspetto di sentire il loro calore: insieme possiamo portare al top Porto Viro”.