Si interrompe il rapporto di collaborazione tra la Società Trentino Volley e Silvano Prandi

In data odierna è stato interrotto il rapporto di collaborazione tra la Società Trentino Volley e il Prof. Silvano Prandi, allenatore della formazione di serie A1 dell’Itas Diatec Trentino.

L’avvicendamento avviene dopo le deludenti prestazioni offerte dalla squadra nelle ultime partite ufficiali nelle quali traspariva il perdurare di un clima di incertezza in un team privo di personalità e di identità.
I sintomi di un malessere diffuso erano evidenti e il Consiglio di Amministrazione della Società Trentino Volley, nella figura del Presidente Diego Mosna, è stato costretto a compiere una scelta tanto sofferta quanto necessaria, nell’unica speranza di restituire i giusti stimoli ad un ambiente che in più frangenti è parso anche dimesso e privo di mordente.
Adesso si attende la pronta reazione da parte di tutti gli atleti, che si apprestano ad affrontare la fase più importante e delicata della stagione.
Al Prof. Prandi va un sentito ringraziamento per l’attività svolta e per l’importante e indubbio contributo professionale fornito in queste 2 stagioni agonistiche non solo alla Società Trentino Volley ma anche a tutto l’ambiente pallavolistico trentino.

La guida tecnica della squadra viene affidata ad Andrea Burattini, attuale responsabile tecnico di tutte le squadre del settore giovanile della Società di Via Manci e allenatore della Under 18 e 20 dell’Itas Diatec Trentino, formazioni di punta del prestigioso vivaio gialloblu.
Al Prof. Andrea Burattini il nostro più caloroso in bocca al lupo, certi che saprà infondere il giusto entusiasmo all’ambiente e ai suoi numerosissimi appassionati.

Nella fotografia in allegato scattata da Marco Trabalza, il Prof. Silvano Prandi.

Trento, 8 Marzo 2005

Trentino Volley S.p.A.
Per ulteriori informazioni:
Lanfranco Dallari, Marketing & Comunicazione Aziende Gruppo Diatec.
Tel 0461-421377, e-mail: lanfrancodallari@trentinovolley.it