Lorenzo Bernardi: “Voglio una Perugia più arrogante!”

È un mix di rammarico e soddisfazione il post Modena per la Sir Safety Conad Perugia.
La sconfitta per 3 a 2 al PalaPanini lascia certamente dell’amaro in bocca ai bianconeri per essere stati ancora una volta molto vicini alla vittoria contro la formazione emiliana e per non aver saputo sfruttare un vantaggio importante ed alcune situazioni favorevoli nel quinto e decisivo set.
C’è evidentemente a far da contraltare una prestazione importante in un campo difficile come quello modenese, la reazione d’orgoglio della squadra nel secondo e nel quarto set e comunque l’importanza di aver portato a casa un punto che consente a Perugia di restare, sia pure in coabitazione con Trento (con un minimo vantaggio nel quoziente set), al secondo posto in classifica.
Tutto questo naturalmente senza considerare aspetti tecnici e tattici che saranno il “verbo” questa settimana di Lorenzo Bernardi e del suo staff con la sola semplice considerazione che, in un partita fatta di continui alti e bassi sia nell’andamento che nel gioco da parte di entrambe le squadre, è chiaro che qualcosa anche sotto questi aspetti non ha funzionato al meglio.
Ma proprio Lorenzo Bernardi, nel post gara, parla soprattutto di una questione mentale:
“Intanto ci prendiamo il buono del punto conquistato. Un punto che ci permette di rimanere secondi in classifica e che penso sarà un punto fondamentale perché adesso noi abbiamo ancora uno scontro diretto (domenica 5 febbraio al PalaEvangelisti contro Civitanova, ndr), poi li lasciamo agli altri. Passando all’analisi del match di ieri, è stato altalenante ed a corrente alternata. Abbiamo avuto momenti dove l’attacco non è andato, momenti dove l’attacco è andato, ma loro ci hanno messo in difficoltà in battuta, momenti dove siamo stati avanti e non abbiamo saputo sfruttare alcune occasioni abbastanza semplici. Credo che dobbiamo imparare ad essere più arroganti e strafottenti! Ho detto questo alla squadra al termine della partita ed è una cosa che esula da un discorso tecnico e tattico, è una cosa che dobbiamo sentirci dentro e non dobbiamo avere paura a tirarla fuori sia quando le cose vanno bene che quando non vanno bene. Nel complesso comunque è stata una partita emozionalmente ed agonisticamente molto forte che siamo stati anche bravi a recuperare perché al PalaPanini non è mai facile giocare. Siamo stati sotto, siamo rientrati, siamo andati ancora sotto e di nuovo rientrati, poi siamo stati sopra noi, poi sopra loro. Direi quindi una partita sicuramente spettacolare. I cambi durante il match? Ho sempre detto di avere un roster importante che mi permette di fare sostituzioni e di cambiare moduli e quindi perché non provare nuove soluzioni quando c’è bisogno? Il cambio di modulo ieri (con Berger “finto opposto, ndr) ha dato ancora una volta una risposta positiva. Adesso per noi è importante proseguire sulla nostra strada, non mollare e non pensare soprattutto a quello che pensano gli altri in questo momento”.
Lucida anche l’analisi del veterano di Perugia Simone Buti:
“È la terzo o quarta volta che perdiamo così con Modena, perciò è giusto analizzare bene la cosa e farci qualche domanda. Dovevamo essere più cinici nei momenti decisivi del quinto set e poi non bisogna mollare mai. È stata una bella gara, equilibrata, siamo sempre stati in partita. Portiamo a casa un punto importante, guardiamo avanti, ma è giusto analizzarla bene”.

DA MARTEDÌ 31 GENNAIO PREVENDITA PER PERUGIA-CIVITANOVA DI DOMENICA 5 FEBBRAIO

Scatta martedì mattina 31 gennaio, a partire dalle ore 10:00, la prevendita dei biglietti per l’ottava di ritorno di SuperLega dei Block Devils, attesi dal big match di domenica 5 febbraio al PalaEvangelisti contro Civitanova alle ore 18:00.
La prevendita sarà attiva presso l’outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, Via dei Fornaciai 9) dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 ed il sabato mattina dalle ore 9:30 alle ore 12:30. Sarà attiva anche la prevendita on-line direttamente dal sito internet www.bookingshow.it e nei seguenti punti vendita bookingshow della provincia di Perugia:
I Viaggi Di Lady Cru , Via Strozzacapponi 80 – Castel Del Piano
Tabaccheria Baffetti Marcello Riv. 2 Passignano , Via Del Santuario 20 – Castel Rigone
Centova Caffè srls di Gentile Anita , Viale Enrico Berlinguer 1 – Centova
PICCADILLY BOX OFFICE c/o Centro Comm. Collestrada , Via Della Valtiera 181 presso C Com. Collestrada –
Collestrada
EUROPOSTE (B&P Service Snc) , Via commerciale 6 – Fossato di Vico
Ziosmoke Assisi , Via dei Mugnai 1/A – fz. Santa Maria degli Angeli
Tabaccheria 2000 , Largo Della Resistenza, 3 – Gubbio
Koala Viaggi s.r.l , Via Settevalli 133 f – Perugia
Tabaccheria Cornicchia , Via Fratelli Pellas 62 – Perugia
BARTOCCINI Gioiellerie s.r.l. , Via Tomaso Albinoni 28 – San Sisto
LA DEA BENDATA di Pietro Soprano , Viale San Sisto 38 L/M – San Sisto
Bartoccini Gioiellerie srl c/o Centro Comm.le LE CAVE , Via Fratelli Matteucci – Santa Maria degli Angeli
STAR SHOP FUMETTI & GADGET S.a.s. di M. Pilegi , Via del Coppetta 12/14 – Perugia
Special Events c/o Quasar Village – Via Aldo Capitini, 8, Corciano

Di seguito tutti i prezzi dei biglietti suddivisi in base al settore del PalaEvangelisti ed all’eventuale riduzione:

TRIBUNA VIP CENTRALE
Intero: € 45,00
Ridotto (4-16 anni): € 27,00
Ridotto (Over 65): € 27,00
TRIBUNA VIP LATERALE
Intero: € 40,00
Ridotto (4-16 anni): € 24,00
Ridotto (Over 65): € 24,00
DISTINTI CENTRALI
Intero: € 35,00
Ridotto (4-16 anni): € 21,00
Ridotto (Over 65): € 21,00
DISTINTI LATERALI
Intero: € 35,00
Ridotto (4-16 anni): € 21,00
Ridotto (Over 65): € 21,00
CURVE
Intero: € 20,00
Ridotto (7-16 anni): € 12,00
Ridotto (Over 65): € 12,00
Ridotto Junior (4-6 anni) € 2,00 (fino ad esaurimento disponibilità)
GRADINATE II° ANELLO
Intero: € 20,00
Ridotto (7-16 anni): € 12,00
Ridotto (Over 65): € 12,00
Ridotto Junior (4-6 anni) € 2,00 (fino ad esaurimento disponibilità)

La società fa presente che per poter scegliere il posto numerato nelle zone Tribuna Vip, Distinti e Gradinate II° Anello è necessario acquistare i biglietti in prevendita con le modalità indicate. Facendo invece l’acquisto in biglietteria il giorno della partita i biglietti verranno assegnati automaticamente e non ci sarà la possibilità di scegliere il posto. 

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA