Derby di Natale tra Materdominivolley e Gioia del Colle

La sconfitta casalinga con Catania, il Natale alle porte e il derby della Terra di Bari: sarà un Santo Stefano da emozioni forti per la Materdominivolley.it Castellana Grotte impegnata nel campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile.

Ultima giornata di andata del Girone Blu per la formazione gialloblù allenata da Maurizio Castellano sul campo della Gioiella Gioia del Colle per una gara che ha perso peso nella corsa al quarto posto (ultima posizione utile per accedere alla Del Monte Coppa Italia A2 a metà gennaio), ma che ha assunto altri significati importanti. Resta, infatti, il valore del derby tra le due formazioni baresi della serie A2 di volley maschile, si carica di importanza per quanto riguarda il riscatto che le due squadre vorranno cercare sul campo dopo gli stop con Catania e Club Italia.

Si giocherà al Pala Capurso di Gioia del Colle alle ore 19 di mercoledì 26 dicembre. Ma, con la contemporaneità di tutte le gare del girone, un occhio andrà anche ai campi di Catania (dove i padroni di casa, terzi con 24 punti, affronteranno Taviano), Tuscania (dove sarà di scena Grottazzolina, quarta con 22 punti) e Ortona (con lo scontro diretto tra gli abruzzesi, quinti con 22 punti, e il Club Italia, settimo con 20). La matematica lascia aperte diverse opzioni.

La Materdominivolley.it, però, sarà chiamata soprattutto a riprendere il cammino dopo gli stop con Ortona in trasferta e Catania in casa e sarà chiamata a completare l’inserimento del neo acquisto Matteo Bertoli. Lo schiacciatore trentino classe 1988, arrivato da Tuscania nella tarda serata di sabato e già in campo con i siciliani, prenderà ancora il posto di capitan Alessio Fiore, fermo per infortunio muscolare, nello schieramento di partenza. L’ingaggio di Bertoli conferma gli sforzi del presidente Michele Miccolis e dell’intera dirigenza della Materdominivolley.it Castellana nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi stagionali.

Ex della partita il centrale gioiese Sighinolfi e, soprattutto, il tecnico castellanese Maurizio Castellano. Seppur con una lunga tradizione di sfide tra le piazze di Gioia e Castellana, sono zero i precedenti tra le due società.

Come sempre, sarà possibile seguire la gara in diretta streaming su Lega Volley Channel (piattaforma elevensport.it) o in differita su Antenna Sud.

Ulteriori informazioni sui canali social e sul sito ufficiale www.materdominivolley.it.