Verso l’esordio in SuperLega, martedì la ripresa. Giovedì allenamento a Mezzolombardo

Trento, 14 ottobre 2019

Quella che si è aperta oggi, con un intero giorno di riposo concesso dallo staff tecnico ai giocatori, è l’ultima settimana di preparazione all’esordio nel campionato di SuperLega Credem Banca 2019/20 per l’Itas Trentino. Nel pomeriggio di martedì 15 ottobre, i gialloblù torneranno al lavoro alla BLM Group Arena per iniziare il programma di allenamenti in vista dell’impegno in trasferta di domenica 20 ottobre a Ravenna, al Pala De Andrè – campo di gioco della Consar.
Nei primi tre giorni di attività, Angelo Lorenzetti dovrà fare ancora a meno di Davide Candellaro ed Aaron Russell, che arriveranno a Trento solo giovedì dopo aver sostenuto undici partite in quindici giorni in Giappone con le rispettive nazionali per la World Cup 2019. Prima della partenza per la Romagna, prevista per sabato pomeriggio, in calendario sono stati inserite quattro sessioni di lavoro; alla BLM Group Arena nelle giornate di martedì, mercoledì e venerdì, a Sanbapolis il 19 ottobre, mentre nel pomeriggio di giovedì 17 l’Itas Trentino sarà di scena alla palestra della Scuola Media di Mezzolombardo, in via Fabio Filzi.
L’impianto di via Fersina occupato dai lavori di montaggio del palcoscenico per la serata di presentazione della squadra del 18 ottobre (ore 20, tagliandi di ingresso gratuiti ancora disponibili) offrirà l’occasione al Club di via Trener di tornare a stretto contatto con le proprie origini. La Piana Rotaliana è infatti la culla della pallavolo provinciale grazie all’attività svolta negli anni novanta dal Volley Mezzolombardo (protagonista in Serie A2 fra il 1996 e 2000) e Trentino Volley la omaggerà in questa circostanza con grande piacere. L’ingresso all’allenamento sarà gratuito ed aperto a tutti gli interessati.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa