MAZZON:” DOBBIAMO RINGRAZIARE LA SOCIETA’ CHE IN QUESTO MOMENTO NON CI FA MANCARE NULLA”

Continua la nostra serie di articoli che vi porta all’interno delle abitazioni biancorosse. Questa volta tocca a Mazzon che affronta la giornata con organizzazione facendoci anche scappare una lettura di un libro. Non smetteremo mai di ripetere: #IORESTOACASA.

Mazzon racconta:“E’ un momento particolare sia per noi giocatori che non. Non sappiamo cosa ci aspetta: se ci alleneremo, se giocheremo più, se finirà la stagione anzi tempo. Aspettiamo che il Governo, il Coni o la Lega decidano cosa fare. Noi rimaniamo in casa, ci alleniamo qui. Dobbiamo ringraziare la Società che in questo momento, difficile per tutti, non ci ha lasciato soli ma ci ha permesso di avere tutto quello di cui abbiamo bisogno. Quest’ultima è una cosa di grande umanità. Per quanto riguarda la mia giornata: mi sveglio a un’ora giusta la mattina, studio, dopodichè pranzo. Nel pomeriggio mi alleno e poi alterno la lettura di libri a film e serie tv”.

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa