Mercoledì alle 18 in campo con Cisterna per il recupero della 9a

Reduce dal successo casalingo per 3-1 contro Verona nel 1° turno di ritorno della Regular Season in Superlega Credem Banca, la Cucine Lube Civitanova torna in campo domani (mercoledì 2 dicembre, ore 18, con diretta Eleven Sports e Radio Arancia) all’Eurosuole Forum con la Top Volley Cisterna per la partita di recupero della 9a di andata.

Secondi in classifica a -1 da Perugia dopo il colpo della Sir a Vibo Valentia, gli uomini di Fefè De Giorgi, che la prossima settimana prenderanno parte alla bolla di Champions League in Francia, devono affrontare in rapida successione la sfida con il sestetto laziale, che domenica è caduto in 3 set contro Milano, e la trasferta di sabato 5 dicembre a Ravenna.

Oggi i biancorossi sono alle prese con un allenamento tecnico, domani mattina con la rifinitura.

La rivale di giornata

Stagione n. 49 nella storia dei pontini, alla diciannovesima partecipazione nel massimo campionato. Al timone c’è coach Slobodan Slobodan Kovac, che nella seconda metà degli anni 90’ giocò per la Lube. L’allenatore ha sostituito a metà ottobre Lorenzo Tubertini. L’opposto è un altro ex, Giulio Sabbi, reduce da un infortunio. Atleti di qualità anche gli schiacciatori Oreste Cavuto e Luigi Randazzo (ex Lube). Rinforzi di spessore internazionale il laterale francese Kevin Tillie, il regista bulgaro Georgi Seganov e il centrale tedesco Tobias Krick. Al centro ci sono il polacco Arthur Szwarc e il toscano Andrea Rossi. Nel reparto dei liberi Mimmo Cavaccini e il baby Andrea Rondoni. Quarta banda è Luca Rossato (classe 2001). Daniele Sottile, storico palleggiatore del team, è stato confermato con il secondo opposto Samuel Onwuelo.

Luciano De Cecco (palleggiatore Cucine Lube Civitanova): “Ho vestito la maglia pontina nel 2008/09 in A2 e conservo un bel ricordo, anche perché centrammo la promozione e la coppa di categoria. In questa stagione la Top Volley non ha iniziato bene, ma per me è solo questione di tempo, riuscirà a rifarsi perché ha un buon potenziale. Noi terremo alta la concentrazione e penseremo solo a giocare il nostro volley”.

Boban Kovac (allenatore Top Volley Cisterna): “Contro la Lube andremo in campo senza troppe pressioni, giochiamo fuori casa contro una squadra che ha ripreso la marcia: sarà molto difficile perché hanno tanti battitori molto forti e noi abbiamo troppi problemi in ricezione. Servirà un’impresa”.

Gli arbitri della gara

La gara sarà diretta da Giuseppe Curto di Gorizia e Daniele Rapisarda di Udine

Sfida numero 54 con Cisterna

Cucine Lube Civitanova e Top Volley Cisterna si sono già incrociate in 53 occasioni. I biancorossi hanno avuto la meglio in 44 match, i pontini l’hanno spuntata 9 volte.

Gli ex del match

Luciano De Cecco ha giocato con i pontini nel 2008/09 in A2 centrando la promozione e la vittoria della Coppa di categoria, Luigi Randazzo è cresciuto nel vivaio biancorosso e ha giocato alla Lube dal 2010/11 al 2012/13 e nel 2016/17. Giulio Sabbi ha militato nella Lube nel biennio 2014/15-2015/16

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Giulio Sabbi – 2 punti ai 3000 (Top Volley Cisterna).

In carriera: Simone Anzani – 1 ace ai 100, Yoandy Leal – 5 punti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova), Oreste Cavuto – 8 punti ai 1000 (Top Volley Cisterna).

Come seguire Lube – Cisterna

Diretta Eleven Sports con la telecronaca di Gianluca Pascucci

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Fabio Petrelli e Stefano Donati con ampio pre e post partita (anche su YouTube e Facebook di Radio Arancia, nonché su Arancia Television 210 digitale terrestre o sulla App Radio TV Arancia & More).

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Replica televisiva giovedì alle 21 e venerdì alle 14 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre) con la telecronaca di Gianluca Pascucci.