“Occhio a quei due”, il nuovo format ideato per dare spazio al racconto in pillole degli atleti e dello staff giallorosso

Un’intervista dinamica e divertente con domande e risposte a “bruciapelo” e un ritmo veloce ed incalzante che costringe gli intervistati ad essere naturali e impulsivi. Il risultato è un sorprendente confronto in cui viene messo in risalto il vero carattere dei personaggi.

Sono Davide Saitta e Aboubacar Drame Neto i protagonisti dell’intervista doppia ‘numero zero’ in cui, in maniera originale e fuori dagli schemi tradizionali, i due atleti hanno risposto alle medesime ventisette domande poste da una voce ‘fuori campo’ delineando il proprio profilo sia professionale che personale.

Entrambi si sono prestati con simpatia e disponibilità a raccontare se stessi e il proprio mondo con il sorriso sulle labbra.

Dal legame con il mondo della pallavolo alle preferenze culinarie, dai sogni da bambino alle paure ancora da superare, senza tirarsi indietro nel canticchiare una canzone o cimentarsi nell’imitazione di un ex allenatore, si sono svelati davanti alla telecamera con una buona dose di autoironia.

Per la prossima uscita a condividere lo schermo saranno Marco Rizzo e Barthélémy Chinenyeze.

Ecco il video della prima intervista:

UFFICIO COMUNICAZIONE

Rosita Mercatante

ufficiostampa@volleytonnocallipo.com