Olimpia Bergamo – Conad Reggio: 3 a 0

La padrona di casa bergamasca, prossima finalista in Coppa Italia, agguanta tre punti tondi nella settima giornata di ritorno contro Conad Reggio. Un risultato di 3 a 0 (25-21, 25-15, 25-15) per cui l’Olimpia blinda la seconda posizione in classifica e Reggio resta penultima. Il ritmo del match è stato interamente dettato dai bergamaschi, con anche un buon ricambio dalla panchina, mentre a parte una leggera risposta al primo set la Conad non è mai riuscita a imporsi. Zingel e Bellini sono stati i due macina-punti della formazione reggiana, per quanto ostacolati da un Alborghetti decisamente in forma. 

 

TABELLINO:

OLIMPIA BERGAMO 3

CONAD REGGIO EMILIA 0

(25-21, 25-15, 25-15)

Bergamo: Zonta 1, Tiozzo 7, Della Lunga 6, Wagner 22, Preti 5, SIgnorelli 7, Alborghetti 6, Battaglia, Gritti, Garnica, Cargioli, Erati, Fusco (L).

Allenatore: Spanakis.

Reggio Emilia: Zingel 15, Catellani 1, Mattei 4, Miselli 4, Pinelli, Bellini 5, Scarpi 1, Ippolito 2, Fabi, Morgese (L), Dolfo, Magnani, Cagni (L).

Allenatore: Fabris.

Note: durata set 0.28, 0.26, 0.21 totale 1.15 Bergamo: ace 5, muri 9, errori in battuta 10, errori avversari 21. Reggio Emilia: ace 1, muri 5, errori in battuta 8, errori avversari 18. 

Arbitri: Pristerà, Santoro.