Avimecc Volley Modica, si chiude qui la stagione 2020/21

Finisce così la stagione dell’Avimecc Volley Modica in A3, con una sconfitta casalinga contro Maury’s Com Cavi Tuscania. Una stagione che non può essere giudicata solo da questa sfida e che va riconosciuta per quello che è stata, un grande cammino che ha dato onore alla società e ai ragazzi che sono scesi in campo, così come a tutto lo staff tecnico che ha seguito giorno dopo giorno questa stagione.

La gara si conclude con un netto 1-3 che in realtà mostra meno equilibrio di quello che si è visto in campo tra le due formazioni. Set molto combattuti e giocati fino alla fine, ma che hanno visto la formazione di Tuscania far valere le proprie qualità e le proprie individualità. 

Il primo set regala a Modica la convinzione che questi playoff sono, ancora, tutti da giocare. Sotto gli attacchi di Chillemi e Battaglia, la formazione ospite soffre e commette qualche errore di troppo, costringendo, spesso e volentieri, coach Tofoli a chiamare i suoi in panchina. Il set si chiude sul 25-19 in un tripudio generale all’interno del Palarizza. 

Nel secondo set arriva subito la risposta ospite con Rossati, De Paola e la stella Boswinkel, un ragazzo che riesce a fare la differenza in campo. Modica inizia a perdere la concentrazione e a sbagliare anche le cose più semplici. Bua chiama i suoi per risvegliare l’ambiente ma l’entusiasmo guadagnato dalla formazione avversaria porta il finale a registrare il 17-25.

Il terzo set si dimostra il più equilibrato, nonché il più lungo dell’intero match con 29 minuti giocati. Busch e Boswinkel regalano spettacolo e provano a spingere le proprie formazioni, fino alle battute finali il punto a punto porta le due formazioni sul 20-21 ma da li la formazione ospite inizia a prendere un buon margine di vantaggio per chiudere sul 22-25. 

Il quarto set sembra essere la condanna di Modica a questo finale di stagione ma i ragazzi scendono in campo con la voglia di far bene e di provare a giocare fino alla fine. Buone le giocate di Garofolo e Raso, così come prova a dare il massimo Martinez per cambiare l’inerzia della gara. Alla fine un errore in battuta di Battaglia chiude il match con il punteggio di 21-25. 

A testa alta la formazione della contea lascia questa stagione con orgoglio per quanto fatto, dello stesso parere è la d.s Manuela Cassibba che specifica come: “Nonostante il risultato, che non è stato dalla nostra parte, tutta la società si considera molto contenta dei ragazzi che devono essere fieri di quanto hanno fatto fino ad oggi, perchè hanno dimostrato il proprio valore anche in questa giornata, in una partita giocata contro una grande squadra. Devono essere fieri del percorso fatto, tanto quanto lo siamo noi, da domani inizieremo a lavorare per la prossima stagione orgogliosi di quanto fatto in questa”. – poi dice – “ringraziamo anche il nostro preparatore atletico Emanuele Cappello e il fisioterapista Giovanni Aprile per aver curato la forma dei nostri ragazzi con costanza e passione”. 

Infine si sofferma su chi ha dato alla società la possibilità di portare avanti questo progetto: “Ringraziamo immensamente tutti gli sponsor perchè sono stati il nostro motore, ci hanno dato la possibilità di organizzare una stagione difficile specie in questi anni di pandemia”. 

AVIMECC VOLLEY MODICA 1
MAURY’S COM CAVI TUSCANIA 3

SET: 25-19, 17-25, 22-25, 21-25

ARBITRI: Roberto Guarneri – Giovanni Giorgianni

AVIMECC VOLLEY MODICA: Tulone 3, Raso 9, Battaglia 1, Martinez 12, Cuti, Chillemi 10, Nastasi (L), Dormiente (L), Bonsignore, Busch 14, Garofolo 9. All: Giuseppe Bua.

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA: Marsili 3, Pace (L), Menichetti, De Paola 17, Boswinkel 20, Catinelli 2, Cioffi 5, Ceccobello 9, Rossatti 13. All: Paolo Tofoli.