Conad Reggio Volley Tricolore sostiene fortemente l’iniziativa “Una Bambola dal Grande Cuore”

Conad Reggio Volley Tricolore sostiene fortemente l’iniziativa “Una Bambola dal Grande Cuore” dall’inizio della stagione precedente, un’iniziativa di solidarietà che coinvolge le principali associazioni che operano al Core – Aibat, Ammi, Andos, Il Giorno Dopo, Senonaltro, Vittorio Lodini per la Ricerca in Chirurgia – per raccogliere fondi da destinare alla ricerca oncologica dell’Ausl IRCCS di Reggio Emilia. Il progetto, nato da un’idea di Emma Bernini, propone di creare una bambola partendo da una sagoma-modello di compensato che viene distribuita dalle Associazioni a chi ne fa richiesta.
Al termine dell’iniziativa le bambole saranno “adottate” e il ricavato devoluto alla ricerca oncologica.

Il progetto di solidarietà “Una bambola dal grande cuore volge alle battute conclusive con un calendario di appuntamenti e una mostra diffusa in centro storico che faranno da traino al grande evento finale di adozione delle circa mille Bambole realizzate, che si terrà il weekend del 16-17 ottobre in piazza Prampolini. Ogni bambola rappresenta una persona ammalata: chi farà una donazione per adottarla, contribuirà a sostenere la ricerca affinché il cancro diventi una malattia sempre più curabile.

In foto Loris Migliari, Vincenzo Mastrangelo e Morena Lugli di Volley Tricolore accolti da Daniele Corti e Gianluca Ceglia di Conad Le Vele.
“Una Bambola dal Grande Cuore”

Link in bio per vedere il servizio realizzato da Telereggio