ENNESIMO TIE BREAK PER MOTTA: VITTORIA PER 2-3 AD ORTONA, MA CHE QUINTO SET!

SIECO SERVICE ORTONA – HRK DIANA GROUP MOTTA 2-3 (27-25, 21-25, 20-25, 25-23, 20-22)

 

Primo set sofferto per Motta di Livenza che non riesce a sfruttare un Gamba da 10 punti e concede la frazione ai padroni di casa con il punteggio di 27-25. Musica diversa nel secondo periodo di gioco, l’HRK Diana Group può fare affidamento su un gioco più collettivo, sbaglia meno battute e si assicura il parziale 21-25. I Leoni sono bravi a non subire un gap iniziale che poteva essere pericoloso 3-0, e con il turno al servizio di Alberini (2 aces) possono spaccare il set 11-17 e poi vincerlo per mano di Cattaneo 20-25. La quarta frazione di gioco vede Ortona sempre avanti, Motta tenta di alzare la voce sul finale ma è tardiva la reazione 25-23. Il tie break è adrenalina pura, con i Leoni che riescono a vincere dopo un infinito quinto set spinti da Gamba autore di 34 punti 20-22.

LA PARTITA IN PILLOLE:

Coach Lorizio decide di schierare: Alberini a dirigere e Gamba il suo opposto, Loglisci e Cattaneo i posti quattro, i centrali sono Luisetto e Biglino, Battista libero.

Coach Lanci rilancia con: Piazza in regia e Santangelo sulla sua diagonale, Pessoa e Cappelletti in banda, Fabi ed Elia al centro e Fusco libero.

Il primo punto per i biancoverdi porta la firma di Loglisci, nuovamente la banda con il numero 4 per il primo minibreak di vantaggio 5-7 per l’HRK Diana Group. Ortona si rifà sotto, ma Gamba ( 10 punti e 83% nel set) riporta avanti i leoni 10-11, Cattaneo viene fermato a muro da Santangelo e la Sieco Service tenta la fuga 13-11. La tesa di Luisetto vuol dire -1 15-14 e poi Gamba sul muro 15-15. Loglisci infila l’ace del vantaggio 17-18, il muro della coppia Luisetto-Loglisci permette a Motta di rimettere il naso avanti 21-22. Biglino viene murato ed Ortona si conquista il set ball 24-23 chiude la prima frazione Santangelo 27-25.

Luisetto con la sette apre il set 0-1, Pessoa trova l’ace del 6-3. Cattaneo gioca sul muro e porta ossigeno 7-4, l’errore di Ortona dilapida il vantaggio 9-9, Biglino lavora bene a muro 11-14 e la panchina casalinga deve fermare il gioco. Cattaneo è ben smarcato da Alberini, si trova muno ad uno e infila il punto del 14-17, c’è Kristian Gamba a siglare il 21esimo punto e poi anche il set ball 20-24, la parola fine al set la mette Cattaneo sfruttando le mani alte del muro 21-25.

Avvio difficoltoso per i leoni che devono recuperare un gap di 3-0, Alberini di seconda intenzione sblocca Motta da una situazione complessa 3-1. È un attacco out di Santangelo a consegnare il vantaggio nelle mani dei biancoverdi 6-7, sul 11-13 per gli ospiti la Sieco chiama time out ma al rientro Pessoa sbaglia le misure in attacco 11-14 e circoletto rosso sul grande recupero di piede di Loglisci. Alberini ricama due aces questo significa 11-17. Acuti non si fa attendere a muro 14-20, spreca troppo Ortona 17-23, il set ball è una diagonale di Cattaneo 18-24, sempre Cattaneo mette termine al set 20-25.

Acuti in primo tempo 0-1, Fabi (ex della gara) trova il suo secondo ace personale 8-5, poi Elia dal centro 10-6 e coach Lorizio costretto al time out. Cattaneo ancora una volta trova fortuna in diagonale 11-8 e poi Acuti con l’ace 11-9. Alberini in cielo per alzare ad una mano il primo tempo di Luisetto 13-11, è generosa con gli errori la squadra mottense 15-11, il muro di Piazza permette un altro allungo abruzzese 19-14. Gamba ferma muro ad uno Pessoa 21-17, ancora una volta è Gamba ad alzare la voce a muro 22-20, Motta annulla tre set ball ma non basta 25-23.

Cattaneo scardina il muro 0-1, Gamba passa in mani out 4-3, si va al cambio campo con Ortona avanti 8-5. Alberini ferma De Paola a muro 9-9 e Acuti infila un ace 10-11, Luisetto piazza il muro del 12-14 ma Ortona impatta 14-14, una seire infinita di break e contro break si chiude con un muro di Loglisci 20-22.

TABELLINO:

SIECO SERVICE ORTONA: Fabi 8, Pessoa 18, Di Silvestre, De Paola 7, Santangelo 24, Del Fra ne, Bulfon 1, Molinari ne, Elia 4, Cappelletti 2, Piazza 2, Benedicenti L, Fusco L.

HRK DIANA GROUP MOTTA: Saibene ne, Alberini 6, Loglisci 15, Gamba 34, Ferrato, Cattaneo 15, Biglino 2, Morchio ne, Secco Costa 1, Acuti 6, Luisetto 9, Pugliatti ne, Zaccaria L, Battista L.

 

Alice Bariviera, addetta stampa, press@pallavolomotta.com