Il Comune festeggia la Kioene a Palazzo

Il sindaco Giordani e l’assessore Bonavina hanno consegnato un riconoscimento ai vincitori dell’Europeo e dei Mondiali U21. Domani sarà la sfida numero 50 fra Padova e Civitanova. Appuntamento alle 18.00 alla Kioene Arena. Prevendite esclusivamente on-line su www.pallavolopadova.com

A poco meno di 24 ore dalla prima sfida di campionato, la Kioene Padova è stata ricevuta dall’amministrazione comunale di Padova. A fare gli onori di casa nella fantastica cornice del Palazzo della Ragione sono stati il sindaco Sergio Giordani e l’assessore allo sport Diego Bonavina. Oltre alla presentazione della squadra e delle divise di gioco alla città, l’amministrazione comunale ha voluto consegnare un riconoscimento a Mattia Bottolo (vincitore dell’europeo con la Nazionale Seniores), Francesco Crosato, Mattia Gottardo e Andrea Schiro (vincitori del campionato del mondo con la Nazionale Juniores). «Palazzo della Ragione è una delle 8 sedi che hanno permesso alla nostra città di ottenere il riconoscimento dall’Unesco come “Padova Urbs Picta” – ha detto Giordani – ed è bello presentare un’eccellenza dello sport padovano in questo luogo in grado di emozionare ogni volta che vi si entra. In un epoca così individualistica, la Kioene Padova è riuscita a creare una compagine societaria con un centinaio di soci e partner: tutto ciò merita i nostri complimenti. Kioene non solo gioca in SuperLega, ma ha un settore giovanile di grande qualità. Ora si potrà assistere alle gare con il pubblico e questo è fondamentale non solo per il calore che il pubblico riesce a dare ai ragazzi, ma anche per l’aspetto economico, importante per tutte le società sportive». Alla conferenza stampa sono inoltre intervenuti il presidente Giancarlo Bettio, il past president Fabio Cremonese, Gioia Tonazzo in rappresentanza della famiglia Tonazzo e del main sponsor Kioene, Gloria Galliena direttore marketing Kioene, oltre alla Prof.ssa Marta Ghisi in rappresentanza dell’Università di Padova.


DOMANI SFIDA CON CIVITANOVA ALLA KIOENE ARENA. Alle ore 18.00 di sabato 9 ottobre, la Kioene Padova ospiterà la Cucine Lube Civitanova per la prima sfida ufficiale del 77° campionato italiano di pallavolo maschile SuperLega Credem Banca 2021/22. I biglietti si possono acquistare esclusivamente in prevendita on-line fino a 15 minuti dopo l’inizio del match. Per farlo basta visitare la sezione Biglietteria del sito www.pallavolopadova.com. Si ricorda che il giorno della partita la biglietteria della Kioene Arena sarà chiusa. Si potrà accedere alla Kioene Arena solo con Green Pass in corso di validità (ciclo vaccinale completo, guarigione da Covid19 negli ultimi 6 mesi, prima dose vaccinale da 15 giorni, tampone molecolare o antigenico rapido nelle 48 ore antecedenti). Sempre dal link www.pallavolopadova.com/biglietti si potrà inoltre scaricare il regolamento completo per il pubblico.


PRECEDENTI E ARBITRI DEL MATCH. Quella di sabato sarà la sfida numero 50 nella storia fra Padova e Lube. La bilancia delle vittorie è nettamente a favore di Civitanova, che fino ad oggi ha vinto 43 delle 49 sfide. Padova non vince una gara ufficiale con la Lube dalla stagione 2004/05, quando i bianconeri ottennero un 2-3 a Sansepolcro (AR) in occasione dei quarti di finale di Coppa Italia. Domani gli ex in campo saranno Marco Vitelli (alla Lube dal 2013 al 2016),  Fabio Balaso (a Padova per sei stagioni dal 2012 al 2018) ed Enrico Diamantini (a Padova nella stagione 2015/2016). Arbitri dell’incontro saranno Andrea Pozzato di Bolzano e Umberto Zanussi di Treviso. Terzo arbitro sarà Davide Pettenello, mentre al video check siederà Corrado Fascina.

– Foto di Alessandra Lazzarotto –


Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com