Match combattuto fino alla fine, si ruba un punto ai padroni di casa

AVS Mosca Bruno Bolzano

San Donà di Piave, 17 Gennaio 2021

LA PARTITA

2° giornata di ritorno

Volley Team San Donà di Piave – AVS Mosca Bruno Bolzano
Risultato: 3-2

(26-24 / 25-22 / 23-25 / 17-25 / 17-15)

STARTING SIX

AVS Mosca Bruno Bolzano: Grassi in regia con Senoner come opposto, Bressan e Gasperi centrali, Dalmonte e Ostuzzi schiacciatori, Brillo libero.

Volley Team San Donà di Piave: Mignano palleggiatore con De Santis opposto, Tassan e Esposito centrali, Bomben e Dietre schiacciatori, libero Bassanello

PRIMO SET (26-24)

Partenza poco incisiva del San Dona che consente agli altoatesini di portarsi subito 2-5. Sono due muri di Tassan del volley team, uno su Senoner e uno su Dalmonte, più un attacco di Bomben che consentono di recuperare i break e passare in vantaggio 9-8. Sul 16-17 grazie a due ace in battuta di Dalmonte, il coach del San Donà chiama il suo primo time out. Alla ripresa è una invasione dell’ottimo De Santis a regalare il 16-18. Maccabruni entra al posto di Grassi e l’ace porta il Bolzano sul 21-19. Il Volley Team non cede e torna 21-21, time out Bolzano. Secondo time out chiamato dal Volley Team sul 22-23. Si gioca punto a punto, un set point annullato per il Bolzano e poi il primo a disposizione del San Donà viene messo a segno da un muro di Tassan 26-24.

SECONDO SET (25-22)

Partenza razzo 0-3 per l’AVS Mosca Bruno. Le squadre continuano fino al 6-7, dove ci sono due video check consecutivi chiamati dal Volley Team, non andati a buon fine, 6-8. Battuta fortunata di De Santis porta ad avvicinarsi a -1 (9-10). Azione combattuta porta al pareggio 10-10. Il sorpasso arriva sul 12-11 per un errore di Dalmonte. L’AVS Mosca Bruno non molla, ottimo Dalmonte in battuta a creare difficoltà alla ricezione avversaria. Muro di Gasperi segna il 13-16, costringendo al primo time out i veneti. Ostuzzi segna il 17-18. Le squadre arrivano 22-22, ma gli altoatesini non riescono ad essere incisivi in attacco, il San Donà ne approfitta con ottimi contro attacchi e vince 25-22.

TERZO SET (23-25)

Ancora il Bolzano che parte bene, l’ottima intesa Grassi – Bressan consentono il 2-4. E’ l’errore da zona 4 di Scita che concede il 3-6 e viene sostituito da Dietre. Sono gli attacchi di Bomben a riportare in pareggio la partita 8-8. Il muro di Bolzano funziona bene, con Bressan, siamo 12-15 e allungo fino a 13-17, time out San Donà. Ostuzzi mette in cassa il 14-19 con un ottimo diagonale stretto. San Donà si riporta sotto 18-20, entra Polacco su Ostuzzi. De Santis riesce ad agganciare il Bolzano sul 21-21. Dalmonte porta il primo set point per gli altoatesini 22-24.

QUARTO SET (17-25)

Partenza equilibrata 5-5. Ottimo muro di Gasperi 8-11, costringe al time out il Volley Team. Ace di De Santis 11-11. E’ ora il Bolzano a spingere con Dalmonte e grazie ad una ottima difesa, 14-17. San Donà non riesce più ad essere incisivo in attacco e l’AVS continua a difendere bene 14-20. Ora si procede punto a punto 17-23 ed è Senoner con un ace a chiudere il set 17-25.

QUINTO SET (17-15)

L’AVS Mosca Bruno parte bene guadagnando i primi 2 break, siamo 3-5. Imprecisioni in attacco degli altoatesini permettono ai veneti di recuperare 6-6. Si va al cambio campo su 8-7 per il San Donà. Sono i padroni di casa ad essere ben piazzati nel muro-difesa e portarsi 10-8, time out Bolzano. Gallo in battuta mette in crisi la ricezione avversaria 10-10. San Donà difende attacco e si porta 12-10. Dalmonte tiene alto il ritmo 12-11. Il muro su De Santis dopo un’azione combattuta rappresenta l’importante sorpasso sul 12-13, time out San Donà. Muro su Dalmonte 14-13, match point per i padroni di casa. Sono ben tre i matchi point annullati dagli altoatesini, ma alla fine è una imprecisione in attacco a finire la partita, 17-15.

DICHIARAZIONE POST GARA

Direttore Sportivo Matteo Filippi: “Peccato per i primi 2 set dove eravamo in vantaggio e poi abbiamo fatto alcuni errori di tensione. Abbiamo poi cambiato un po’ le carte in tavola ed è andata meglio. L’ultimo set è stato deciso da un paio di episodi. In generale c’è stato un bel lavoro di difesa e contro attacco. Tutto sommato bene, lo spirito è buono ed i ragazzi ci hanno messo l’anima.

IL TABELLINO

Avs Mosca Bruno: Grassi 2 – Bressan 14 – Polacco 6 – Dalmonte 29 – Gasperi 8 – Ostuzzi 7 – Senorer 13 – Maccabruni 1 – Brillo (L) – Marotta (L) – Gallo NE: Codato

Volley Team San Donà di Piave: Palmisano – Bomben 21 – Tassan 10 – Busato – Mignano – Dietre 10 –  Esposito 3 – De Santis 24 – Bassanello (L) – Scita 2 – Santi (L) NE: Cherin – Lorenzon – Zonta

NOTE:
Anthony Giglio – Alessandro Somansino
Durata set: 27’ 25’ 28’ 27’ 22’

Avs Mosca Bruno: battute vincenti 6, battute sbagliate 22, muri 11, attacco 45%, ricezione positiva 47%

Volley Team San Donà di Piave: battute vincenti 2, battute sbagliate 15, muri 9, attacco 45%, ricezione positiva 53%

AVS Mosca Bruno Bolzano
Ufficio Stampa
Riccardo Morè

www.avs.bz.it
press@avs.bz.it