Premi di Lega 2020/21 a Simon e Anzani. La reazione del cubano

La Cucine Lube Civitanova ha fatto centro ancora una volta…in tutti i sensi! Nella lista di atleti e addetti premiati dalla Lega Pallavolo Serie A, nell’ambito della passata stagione agonistica, figurano due centrali biancorossi. Il cubano Robertlandy Simon corona un campionato da protagonista con il riconoscimento come miglior centrale 2020/21, mentre il suo compagno di reparto Simone Anzani, attualmente impegnato in Polonia con la Nazionale Italiana nelle partite clou degli Europei, ha siglato il maggior numero di block vincenti in Regular Season (54). Note di merito che certificano l’efficacia di un reparto solidissimo, sempre sul pezzo e spesso decisivo.

Simon ha appreso di aver ricevuto il premio direttamente dall’ufficio stampa biancorosso, venerdì pomeriggio, al termine di una seduta tecnica all’Eurosuole Forum, durante lo stretching, e ha reagito con un sorriso senza scomporsi.

“Le priorità per me sono vincere e giocare bene per la squadra – ha subito spiegato Simon -. Così come gli altri, provo a dare il massimo e il premio di Lega è un bel riconoscimento per il lavoro svolto. Me lo godo ancor di più perché la Cucine Lube ha lo Scudetto al petto e questo conta molto! Se richiamo alla memoria i migliori match della passata stagione, rivedo le gare di Coppa Italia e dei Play Off. Sono state tutte speciali, ma le due imprese nei Quarti Scudetto senza due titolari hanno lasciato una traccia indelebile perché il gruppo ha fatto un salto di qualità come squadra. Le gratifiche individuali fanno piacere, ma la condivisione dei successi con i compagni è magica. Ora stiamo lavorando per trovare gradualmente la forma e la prossima settimana accoglieremo Balaso e Anzani. Anzi, ora vado a controllare se la Lega ha assegnato per sbaglio qualche muro in più a Simone (grande risata). A parte gli scherzi, mi complimento con Anzani. Il doppio premio dimostra che abbiamo lavorato bene e siamo affiatati. Dobbiamo continuare così per il nostro team”.

Lista totale Premi di Lega 2020/21

Premio “Costa–Anderlini” – Miglior allenatore

Roberto Piazza (Allianz Milano) per la SuperLega Credem Banca

Gianluca Graziosi (Agnelli Tipiesse Bergamo) per la Serie A2 Credem Banca

Giuseppe Lorizio (HRK Motta di Livenza) per la Serie A3 Credem Banca

Premio “Gianfranco Badiali” – Miglior giocatore italiano Under 23

Alessandro Michieletto (Itas Trentino) per la SuperLega Credem Banca

Fabrizio Gironi (Prisma Taranto) per la Serie A2 Credem Banca

Kristian Gamba (HRK Motta di Livenza) per la Serie A3 Credem Banca

Premio “Ilario Toniolo” – Migliore arbitro di SuperLega Credem Banca

Stefano Cesare

Premio “Cesare Massaro” – Miglior arbitro di Serie A2/A3 Credem Banca

Sergio Jacobacci

Premio “Andrej Kuznetsov” – Miglior realizzatore in assoluto

Nimir Abdel Aziz (Itas Trentino) per la SuperLega Credem Banca

Francisco Wallyson Bezzerra Souza (Kemas Lamipel santa Croce) per la Serie A2 Credem Banca

Pawel Stabrawa (Aurispa Libellula Lecce) per la Serie A3 Credem Banca

 

Classifiche Individuali di Rendimento

Miglior Servizio

Jonas Bastien Baptiste Aguenier (NBV Verona)

Miglior Ricezione

Santiago Nicholas Danani La Fuente (Kioene Padova)

Miglior Schiacciatore

Wilfredo Leon (Sir Safety Conad Perugia)

Miglior Centrale

Robertlandy Simon (Cucine Lube Civitanova)

Maggior numero di Ace

Nimir Abdel-Aziz (Itas Trentino)

Maggior numero di Muri Vincenti

Simone Anzani (Cucine Lube Civitanova)

Maggior numero di Attacchi Vincenti

Nimir Abdel-Aziz (Itas Trentino)