Sanfilippo “Contro Grotta una vittoria di squadra, ora confermiamoci a Bologna”

Per l’ottava giornata di Serie A3 Girone Bianco la Med Store Tunit Macerata è attesa al PalaDozza, ospite della Geetit Bologna. La squadra di casa è una neopromossa e al momento occupa l’undicesima posizione in classifica; arriva da tre sconfitte consecutive, l’ultima in trasferta contro la Sol Lucernari Montecchio Maggiore. Bologna non va però sottovalutata, la Med Store Tunit vuole dare continuità alla grande vittoria nel derby contro Grottazzolina che ha rimesso in corsa i biancorossi, ora secondi in classifica a pari merito proprio con la Videx, ad un punto di distanza dalla capolista Abba Pineto.

“Siamo contenti per la vittoria nel derby, abbiamo dato tutto”, racconta il centrale Gabriele Sanfilippo, “La sconfitta di Montecchio Maggiore ha sicuramente influito sulla prestazione di domenica scorsa, ha messo in mostra i nostri punti deboli e ci ha spinti ad un confronto. Dopo la partita abbiamo parlato a lungo, volevamo riscattarci subito e in settimana abbiamo lavorato con l’unico obiettivo di vincere contro Grottazzolina. Si è visto tutto in partita, la grinta che ci abbiamo messo, l’esserci aiutati sempre l’un l’altro, è stata una vittoria di squadra, ancora più importante viste le assenze di Ferri e Robbiati. Fondamentale anche il sostegno del Banca Macerata Forum che ci ha incitati per tutta la gara”. Proprio a causa del forfait di Robbiati ti ha aperto più spazio in partita, dove hai dimostrato quanto sei cresciuto in questi mesi di lavoro, “Mi fa molto piacere, non mi aspettavo di giocare anche perché Robbiati si è dovuto fermare proprio a ridosso della gara. Dopo nove mesi di assenza dal campo non era facile; in queste prime partite ho avuto modo di accumulare minuti di gioco importanti ma contro Grottazzolina è stata la partita in cui sono riuscito a dimostrare quanto ancora posso dare alla squadra. Spero di continuare così”. Ora la trasferta di Bologna, “Una partita da non sottovalutare. Non dobbiamo pensare che sono una neopromossa, hanno dimostrato di essere una squadra tosta, che può metterci in difficoltà. Daranno tutto contro di noi, dovremo essere attenti a non concedere in ricezione, anzi a chiudere subito la partita senza lasciargli spazio; dobbiamo ripartire dalla grinta messa in campo contro Grottazzolina”.

La diretta di Geetit Bologna – Med Store Tunit Macerata sarà visibile sul sito legavolley.tv a partire dalle 18.