Sol Lucernari Montecchio: Chiude l’andata con una vittoria.

SOL LUCERNARI MONTECCHIO 3–1 MOSCA BRUNO BOLZANO

Sol Lucernari al successo nel recupero della settima giornata di andata, nulla da fare per il Bolzano che malgrado una bella prestazione cede per 3-1. 

Recupero 7° giornata di andata

PRIMO SET:

Il Sol Lucernari parte con Zivojinovic al palleggio e Pranovi opposto, Franchetti e Frizzarin al centro, Flemma e Fiscon in banda, Battocchio libero.

Mosca Bruno Bolzano schiera Grassi in regia, Senoner opposto, Bressan e Gasperi al centro, Polacco e Ostuzzi in banda, Brillo libero.

Parte il Bolzano in battuta con Gassi e subito un ace per lui (0-1). I Bolzanini provano la fuga con Senoner e Grassi (4-8). Franchetti murata su Senoner e Flemma su Ostuzzi porta il Sol Lucernari a -1, subito dopo Fiscon con un ace sigla il pareggio (8-8). Si prosegue punto a punto fino al 16-16. Montecchio prova ad allungare con un pallonetto di Cortese e una murata di Franchetti (20-17). Doppio cambio per il Sol Lucernari entra Pranovi e Bosetti per Cortese e Zivojinovic. Frizzarin chiude il set sul punteggio di 25-21.  

SECONDO SET:

Si rientra in campo per il secondo parziale, coach Di Pietro conferma il sestetto del primo set. Franchetti in battuta. Il Bolzano si porta subito in vantaggio (0-2) che viene subito annullato (2-2). Si prosegue punto a punto fino al 6 pari. I Bolzanini vanno in vantaggio con Dal Monte e Senoner costringendo coach Di Pietro a chiamare il time out (7-10). Montecchio recupera con un attacco di Cortese in diagonale e una murata di Frizzarin (11-12). Gasperi con un ace porta il Bolzano a +4 (14-18). Il Sol Lucernari si rimette in gioco annullando il vantaggio (17-18), ma gli avversari non mollano e ritornano a +4 (17-21). Coach Di Pietro gioca la carta Pranovi al posto di Cortese. Due punti consecutivi per Pranovi (20-23). Ci credono i castellani con Fiscon che schiaccia dai tre metri (21-23), poi è Zivoijnovic a battere fuori e regalare il set ai bolzanini.

TERZO SET:

Coach Di Pietro cambia il sestetto e fa partire Pranovi dal primo minuto. E’ il Bolzano a partire forte (3-6). Montecchio in difficoltà contro un Bolzano aggressivo in attacco che costringe coach Di Pietro a chiamare il time out (9-12). Un rientro positivo per il Sol Lucernari che si riporta a portata con due punti di Fiscon (13-14). Coach Di Pietro cambia zivojinovic per Bosetti. Ace per Ostuzzi che porta il Bolzano +4 (14-18), tutto da rifare per i bianconeri. Entra De Fortunato per Flemma. Grande colpo di Fiscon con una piper (19-21). Piper di Ostuzzi fuori campo (20-21). Il Sol Lucernari pareggia con un pallonetto di Pranovi (22-22). I castellani passano in vantaggio con Franchetti a muro (24-23). La partita prosegue ai svantaggi (28-28), nessuna delle squadre vuole mollare. Pranovi schiaccia una bomba in diagonale e chiude il set con un ace (30-28).

QUARTO SET:

Il set prosegue punto a punto (4-4). Murata per Pranovi su Ostuzzi (6-4). Diagonale e piper di De Fortunato che vale il 12-7. Franchetti allunga con una murata su Polacco (15-10). Ace di super Fiscon che porta i castellani a +6 (17-11). I blu arancione provano la rimonta e lo fanno con Dal Monte e Maccabruni (20-17). Coach Di Pietro rinforza la difesa con il giovane Carlotto. Bosetti alza per Pranovi che fa partire un missile (23-18). Set ball per una murata di Franchetti (24-18). Ancora Franchetti che chiude il set (25-18) e la partita 3-1.