Kemas Lamipel, gran gara a Brescia aspettando il “Parenti”

Inizia la settimana di avvicinamento al Memorial Parenti. Sabato 1° ottobre, alle ore 18.00 sarà la Normanna Aversa, ambiziosa formazione di A3, a sfidare i biancorossi sul taraflex santacrocese. La squadra di Mastrangelo vuol tornare alla vittoria nel trofeo dopo la sfortunata debacle della scorsa edizione (2-3 con Emma Villas Siena), per questo si sta preparando con sempre maggior attenzione. L’ultimo test-match biancorosso è stato disputato al Palazzetto dello Sport di Travagliato: avversaria, la Atlantide Pallavolo Brescia, targata Gruppo Consoli Mc Donald’s Centrale del Latte. Per la prima volta, sparring di pari fascia: A2 Credem Banca. Gran partita della Kemas Lamipel, ottimo auspicio per il torneo. Gli ospiti si sono imposti in tutti i quattro set disputati: 25-23, 25-19, 25-23, 25-20. Lo starting six ha visto Hanzic e Colli in posto quattro, Acquarone in regia, Motzo opposto, Vigil Gonzalez e Truocchio al centro della rete, Morgese libero. Nel terzo parziale Maiocchi dentro titolare al posto del capitano biancorosso, unico cambio nei tre set “regolari” se non si contano le apparizioni di Compagnoni, dentro in tutte le frazioni disputate. Con il match e il Trofeo AKU (messo in palio per l’occasione) saldamente in mano, coach Mastrangelo ha schierato questo “6+1” nella quarta frazione: Giovanetti al palleggio, Arguelles in diagonale, Maiocchi e Favaro in banda, Compagnoni e Truocchio al centro, Loreti libero. I ragazzi si sono disimpegnati alla grande portando a casa l’ennesimo parziale di un pomeriggio davvero piacevole. Questo il tabellino:
CONSOLI MC DONALD’S BRESCIA-KEMAS LAMIPEL S. CROCE 0-3
Parziali: 23-25, 19-25, 23-25.
GRUPPO CONSOLI MC DONALD’S: Bettinzoli, Luisetto, Gatto, Loglisci 2, Tiberti 2, Giani, Sarzi 5, Braghini, Bisi 4, Galliani 11, Ghirardi, Esposito 5, Togni, Gavilan 7, Scarpellini. All. Zambonardi
KEMAS LAMIPEL S. CROCE: Arguelles, Favaro, Motzo 15, Colli 7, Maiocchi 4, Acquarone 3, Vigil Gonzalez 5, Compagnoni 1, Hanzic 11, Loreti, Morgese, Giovannetti, Truocchio 5. All. Mastrangelo
Il set aggiuntivo, come si diceva, è stato appannaggio della Kemas, che si è imposta 25-20. I punti: Arguelles 6, Favaro 4, Truocchio 4, Giovannetti 1.
Chiusura con la breve dichiarazione rilasciata al termine della gara dal centrale 210 cm Alejandro Vigil Gonzalez: “Siamo sulla strada giusta. Dovremo limare alcuni piccoli aspetti, poi saremo pronti per il campionato”.