Tinet sfida la capolista Pineto

La Tinet pregusta il grande rientro al PalaPrata e dopo tre settimane di stop più o meno forzato la voglia di tornare in campo è tanta. Quello che mette di fronte i ragazzi di Dante Boninfante alla capolista Abba Pineto può essere valutato come il vero e proprio big match della giornata, considerata la posizione in classifica delle due squadre e il livello di gioco che hanno espresso nella prima parte di campionato.

All’andata il verdetto fu netto e senza appello: Pineto surclassò i Passerotti nettamente, contando su un’ottima prestazione dell’opposto Jacob Link. Dopo i due anni passati nella nostra cittadina siamo sicuri che il pubblico del PalaPrata tributerà il giusto omaggio al giocatore svedese che qui ha lasciato ottimi ricordi.

Il sestetto affidato a Rovinelli può contare sul palleggiatore Catone, che completa la diagonale con Link, e su due bande esperte e tecniche come Bertoli e Del Campo, oltre all’affidabilità di un cambio eccellente come Disabato, che all’andata giocò titolare. Al centro Calonico e il goriziano Sandi Persoglia. Il libero è Ludovico Giuliani, figlio del noto allenatore Alberto.

La Tinet ha grande voglia di rimettersi alla prova e di continuare la propria striscia vincente nonostante al suo cospetto ci sia una vera e propria corazzata. Tutto a disposizione il roster per Coach Boninfante che saprà operare le scelte più opportune.

“Finalmente torniamo a giocare, perchè le pause troppo lunghe non fanno mai bene – sottolinea il tecnico di Battipaglia – Avevamo bisogno di qualche giorno di riposo, ma avremo volentieri giocato la scorsa settimana contro Macerata, se fosse stato possibile. Pineto è una squadra che non ha bisogno di presentazioni. All’andata ci hanno dato un sonoro 3-0. L’Abba è la capolista e soprattutto una squadra ben attrezzata e ben preparata. Cercheremo di fare la nostra miglior partita, per non aver nessun rammarico e poi sarà il campo a decretare quale sarà la squadra migliore”

Gli arbitri saranno Nicola Traversa di Abano Terme e Antonio Licchelli di Reggio Emilia

La diretta streaming sarà garantità dal canale Legavolley.tv

UFFICIO STAMPA – Mauro Rossato – press@volleyprata.it – 347.6853170

CREDIT FOTOGRAFICO – Franco Moret