Tradizione e innovazione, presentate le nuove maglie

Nuova stagione, nuove maglie. Niente allenamento, questa mattina, per gli atleti della Kemas Lamipel, bensì Media Day al Palazzetto e in città, precisamente al “Campino del Prete” teatro della fondazione dei Lupi nel lontano 1962. I ragazzi si sono pazientemente sottoposti alle sessioni fotografiche, sotto le “grinfie” dell’Ufficio Stampa, realizzando le foto per la Lega Volley, i filmati per le grafiche pre-gara e quanto necessario per un club di serie A. Le nuove maglie Joma, prima e seconda, comprese quelle dei liberi, sono state ufficialmente svelate durante uno shooting al suddetto “campino”, con tanto di bandiera originale della prima “A.S. Lupi”, un vessillo custodito con cura che l’Ing. Gronchi si è preoccupato di portare con se, mettendolo a disposizione per le foto di rito con la rappresentanza degli atleti capitanata da Leonardo Colli.