Parodi e Maric commentano l’amichevole con l’Ufa

Vittoria al tie break ieri sera per i ragazzi di coach Giuliani che al Palazzetto di Cavaion (Vr) hanno affrontato la formazione russa dell’Ural Ufa. L’ingresso della partita è stato interamente devoluto all’AMO Baldo Garda Onlus, Associazione per l’Assistenza Domiciliare al Malato Oncologico.
Sotto di due set Verona ha trovato la parità e ai vantaggi ha conquistato la vittoria e gli applausi del caloroso pubblico seduto sugli spalti. Parodi commenta così la prova del gruppo: “Abbiamo giocato abbastanza bene, ma soprattutto siamo stati bravi a cogliere l’occasione quando gli avversari sono calati. Vincere al tie break è un aspetto molto positivo, in queste occasioni emerge il vero carattere della squadra”. Parodi è stato molto incisivo al servizio con un ace e soprattutto favorendo per i suoi molti break, il gialloblù sottolinea: “Spingo molto anche perché Giuliani dice di tirare, è anche per questo che io sono così tranquillo”.
Convincente anche la prova di Maric con il 61 per cento in attacco, 2 ace e ricezione positiva al 77 per cento, l’atleta serbo commenta a che punto è la fase di preparazione della Marmi Lanza: “Penso che abbiamo disputato una bella partita, dimostrando che la panchina è davvero lunga e tutti possono fare bene. Abbiamo così concluso al meglio una settimana intensa e ora possiamo goderci i due giorni liberi”. Su cosa dovrà puntare Verona in questa stagione? Maric spiega: “Abbiamo una squadra ottima, bisognerà avere pazienza all’inizio quando affronteremo squadre toste, bisognerà cercare di strappare punti anche dalle formazioni più forti sulla carta. Credo che potremo fare molto bene, pensando prima di tutto alla salvezza e poi guardando oltre”.
I gialloblù saranno oggi ospiti alla tradizionale festa del Tesseramento organizzata dal Verona Volley Fans Club, rientreranno in palestra martedì al mattino al PalaOlimpia.

Nella foto: Parodi in attacco contro l’Ufa (Fotoexpress)

Francesca Paradiso
Addetta stampa
MARMI LANZA VERONA
email: press@bluvolleyverona.it
web: www.bluvolleyverona.it
mob. 349. 57.14.589