Emma Villas Siena – Messaggerie Bacco Catania, match importante per entrambe le formazioni

La Emma Villas Siena vuole centrare la terza posizione di classifica del girone bianco: basta un punto per avere la certezza del raggiungimento di questo obiettivo al termine di una prima fase che è stata lunga e intensa e che ha già visto il team senese viaggiare in lungo e in largo per lo Stivale italiano.

La prima fase si chiuderà domenica 21 gennaio alle ore 18 al PalaEstra nel match contro la Messaggerie Bacco Catania (un match che è sponsored by Technical Project). Una gara che è importante per entrambe le formazioni: i senesi vogliono mantenere la terza posizione, i siciliani cercano di agguantare un posto che permetta loro di disputare la Pool B.

Le due squadre si sono già affrontate in questa stagione al PalaCatania lo scorso 18 novembre. E Siena in quella circostanza uscì sconfitta per 3-1. La Emma Villas si aggiudicò il primo set (che si chiuse sul 19-25) ma poi subì la veemente reazione dei padroni di casa che ribaltarono il risultato (con i successivi parziali di 25-21, 25-23, 25-20) conquistando in questo modo tre punti in classifica. Mattatori dell’incontro furono lo schiacciatore cileno di 22 anni Dusan Bonacic e l’opposto di 24 anni Danilo De Santis, che furono autori rispettivamente di 21 e 16 punti personali. In doppia cifra (realizzò 10 punti) andò anche l’altro schiacciatore Francesco Sideri, sardo 23enne che nella scorsa stagione giocava nella Videx Grottazzolina. Molto buona fu la prestazione anche del palleggiatore argentino classe 1991 Juan Ignacio Finoli, alla sua prima esperienza professionale in Italia, dei centrali Leonardo Razzetto (classe 1991, ex Santa Croce e Aversa) e Matteo Pizzichini (classe 1996, ex Lagonegro), e del libero 30enne nativo di Cinquefrondi (in provincia di Reggio Calabria) Emanuele Spampinato, alla sua sesta stagione in Serie A2. L’allenatore degli etnei è coach Gianpietro Rigano, alla sua terza annata in A2 dove era già stato proprio con Catania e con Gela. La gara al PalaCatania fu l’ultima sulla panchina senese per coach Bruno Bagnoli.

Due giocatori della formazione rossoazzurra hanno già superato i 300 punti personali in questo campionato: il miglior realizzatore tra i siciliani è l’opposto Danilo De Santis, che ha già messo a segno 326 punti (attacca con il 44,3%), mentre poco distante c’è lo schiacciatore cileno Dusan Bonacic, che di punti ne ha finora realizzati 315 (con il 45,9%). L’altro schiacciatore Sideri è a quota 202, mentre il centrale Razzetto è a quota 98: quest’ultimo ha totalizzato 36 muri vincenti, ed è primo in questa statistica nella sua squadra.

La Emma Villas Siena arriva a questa partita dopo l’importante vittoria esterna centrata al PalaBigi di Reggio Emilia (con il risultato di 0-3) mentre Catania ha osservato il turno di riposo nella scorsa giornata. Nella giornata precedente, invece, gli etnei avevano sconfitto tra le mura amiche la Conad Reggio Emilia al tie break: 24 punti di Bonacic, 19 di De Santis, 15 di Sideri e ben 8 del palleggiatore Finoli.

E’ già attiva la prevendita per assistere al match di domenica 21 gennaio al PalaEstra contro la Messaggerie Bacco Catania. I biglietti possono essere acquistati online sulla piattaforma CiaoTickets (all’indirizzo https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-siena-messaggerie-bacco-catania) e nei punti vendita convenzionati. La biglietteria del PalaEstra è aperta invece il giorno del match, domenica 21 gennaio, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 15,30 in poi.