New Mater Volley, rinviata anche la partita con Cantù

La Lega Pallavolo Serie A ha disposto nella serata di ieri, mercoledì 25 novembre, il rinvio a data da destinarsi della gara tra Bcc Castellana Grotte e Pool Libertas Cantù valida per la settima giornata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca e originariamente in calendario per domenica 29 novembre. Il rinvio è motivato dalla positività al Covid-19 di più di tre atleti della squadra ospite.

 

Salgono così a tre le partite della formazione pugliese già rinviate dall’inizio della stagione e da recuperare nei prossimi mesi: quella interna con Lagonegro del 15 novembre, della esterna a Santa Croce del 22 novembre e, appunto, quella casalinga con Cantù del 29 novembre.

 

Nessuna novità, intanto, dai sei atleti della New Mater Volley Castellana Grotte risultati positivi nelle scorse settimane. A seguito dei tamponi di controllo eseguiti nei giorni scorsi, nessuno di loro si è negativizzato. Tutti i tesserati al momento stanno bene, restano in isolamento domiciliare presso le proprie abitazioni, nel rispetto delle indicazioni della locale Asl.

 

Il resto del gruppo squadra, intanto, prosegue a ranghi ridotti gli allenamenti al Pala Grotte. Anche per loro, atleti, staff tecnico e staff medico-sanitario, è continuata l’attività di controllo con un turno di tamponi che ha dato esito negativo.

 

Ulteriori informazioni sul sito www.newmatervolley.it e sui canali social di New Mater Volley.