Raduno 2022: a Brescia va in scena la 9^ in A2

Brescia – Giovedì 18 agosto la nuova Consoli McDonald’s Centrale Brescia si è ritrovata nel quartier generale di Caionvico per l’inizio della preparazione. Entusiasmo tra i tifosi per il mercato che ha portato a Brescia giocatori di grande valore e giovani interessanti. La prima amichevole fissata il 7 Settembre a Reggio Emilia. Esordio in campionato il 9 ottobre al San Filippo con Cuneo. Il capitano Tiberti: “Il lavoro è finalizzato a trovare un nuovo equilibrio di gruppo”. Coach Zambonardi: “Tanti nuovi innesti: vogliamo una squadra coraggiosa e combattiva!”

La nuova Consoli McDonald’s Centrale del Latte si è ritrovata per l’inizio della nuova stagione, la nona in Serie A2, giovedì 18 agosto al Palazzetto Molinari di Caionvico. Dopo le visite mediche che si sono svolte al Panathleticon di Brescia, gli atleti veterani hanno dato il benvenuto alle new-entry, quest’anno più numerose rispetto agli ultimi anni. Tra questi ultimi occhi puntati sul cubano Gavilan, sullo schiacciatore Loglisci e sui centrali Luisetto e Candeli (per lui un rientro dopo un anno in Superlega). Tanti i giovani di belle speranze a cominciare dal secondo regista Giani e dallo schiacciatore Gatto per chiudere con i giovanissimi Sarzi Sartori, Braghini e Pellegri.
Ampliato e irrobustito lo staff tecnico: accanto a coach Roberto Zambonardi e all’assistant coach Paolo Iervolino a guidare il primo allenamento anche il nuovo tecnico spagnolo Aitor Barreros Casado che seguirà oltre ai video e alla tattica della prima squadra anche il giovanile e il bresciano Alessandro Bergoli. Al lavoro anche il preparatore atletico Paolo Scatoli, il fisioterapista Simone Cinelli e il Dottor Pierfrancesco Bettinsoli. Previsto poi entro il primo fine settimana anche un incontro con il nutrizionista Massimiliano Spini.
Il ritmo di lavoro in questa prima parte della preparazione, sarà decisamente incalzante e distribuito oltre alle sedute tecniche a Caionvico e al PalaGeorge di Montichiari, tra le sedute pesi all’Europa Sporting Club, e gli allenamenti sulla sabbia all’Arena Beach di Cellatica.
La prima amichevole è prevista il 7 settembre a Reggio Emilia. Altri test sono in fase di definizione mentre è già confermato il Trofeo Sferc dell’1 Ottobre a  Lumezzane. Esordio al San Filippo Cuneo il 9 ottobre.
Chiara la linea di coach Roberto Zambonardi alla vigilia di un campionato che si preannuncia di alto livello: “Abbiamo portato a Brescia dei giocatori affamati di vittoria e un gruppo di giovani molto interessanti. Non ci nascondiamo, vogliamo disputare un campionato di alto livello ma dovremo essere sempre coraggiosi e combattivi”.
Tra i nuovi volti Michele Luisetto che nelle prossime settimane si dividerà tra la preparazione e il beach volley (in programma per lui la finale del campionato italiano e una tappa del World Tour) sembra avere le caratteristiche richieste dal coach: “Sono felicissimo di essere arrivato a Brescia. Siamo un gruppo molto ambizioso e trovata l’amalgama tra giovani e vecchi punteremo a vincere tutte le partite!”.
L’ultima parola spetta a capitan Simone Tiberti. “Ripartiamo con il solito spirito, quello che stagione dopo stagione ci ha permesso di fare sempre qualcosa in più. Quest’anno la squadra è ricca di nuovi innesti e quindi questa fase è ancora più importante. L’obiettivo è passare da un buon campionato ad un ottimo campionato. Noi ci crediamo.”
Il Roster che si è ritrovato per il Raduno a Caionvico prevede: Bettinzoli Andrea (S), Bisi Fabio (S), Braghini Mattia (S), Candeli Nicola (C), Esposito Davide (C), Franzoni Andrea (L), Galliani Andrea (S), Gatto Riccardo (S), Gavilan Abrahan Alfonso (S), Ghirardi Pietro (P), Giani Lorenzo (P), Loglisci Gianluca (S), Luisetto Michele (C), Pellegri Lorenzo (P), Sarzi Sartori Tommaso (C), Scarpellini Alessandro (C), Tiberti Simone (P). Si aggregheranno invece da  lunedì alla squadra Togni Gianluca (L) e Rizzetti Francesco (L).