Verso Videx – Potenza Picena. Precedenti, curiosità e dichiarazioni dei protagonisti

73° CAMPIONATO SERIE A2 UNIPOLSAI –
8^ GIORNATA ANDATA GIRONE BIANCO

VIDEX GROTTAZZOLINA – GOLDENPLAST POTENZA
PICENA

L’avversario: GoldenPlast Potenza Picena
Sesto timbro di fila in A2 UnipolSai, secondo all’Eurosuole Forum, grazie alla salvezza maturata nei Play Out. In casa Volley Potentino cambia il gruppo, ma non la filosofia: largo agli Under 23. Confermati il tecnico Adriano Di Pinto, il secondo Luca Martinelli. Tre conferme nel roster: il laterale Cristofaletti, con galloni da vice capitano, il baby Bianchini in seconda linea e Bucciarelli al centro. Per il resto solo new entry. In regia l’esperienza e il carisma del capitano Monopoli, reduce dalla Finale Play Off con Spoleto, e l’estro dell’esordiente Lavanga a innescare le bocche da fuoco: l’over Bisi e l’azzurrino Romanò. Laterali l’esperto Marinelli con i beacher Sette e Di Silvestre. Vigili a muro i centrali Maccarone e Larizza. A completare la terna di liberi, divisi tra ricezione e difesa, l’ex Ortona Toscani e il debuttante D’Amico.

I precedenti
Due i precedenti tra Videx e GoldenPlast, entrambi risalenti alla scorsa stagione.
A2 2016/2017 – 2a andata Pool Salvezza: M&G Videx Grottazzolina – GoldenPlast Potenza P.: 3-2
Anche al ritorno, all’Eurosuole Forum di Civitanova, si impose la Videx con lo stesso punteggio.

Curiosità
-30 punti per Jordan Richards al traguardo dei 500 in Regular Season!

Gli ex di turno
Nicola Cecato ha militato nella B-Chem GoldenPlast Potenza Picena, in Serie A2, nella stagione 2012/2013. Bernardo Calistri, invece, ha giocato a Potenza Picena per due stagioni (entrambe in A2), dal 2014 al 2016, vincendo il campionato di A2 nel 2015.

Così nell’ultimo turno
M&G VIDEX GROTTAZZOLINA – ACQUA FONTEVIVA MASSA: 3-0
M&G VIDEX GROTTAZZOLINA: Vecchi 7, Fiori 3, Morelli 20, Richards 20, Salgado 6, Cecato 2, Brandi J. (L1), Calistri (L2) 62%, De Fabritiis, Minnoni. N.e.: Brandi N., Pison, Romagnoli, Gaspari. All1: Ortenzi – All2: Cruciani
ACQUA FONTEVIVA MASSA: Leoni 1, De Marchi 18, Quarta 8, Krachev 7, Bolla 7, Biglino 5, Bortolini (L1) 86%, Silva 1. N.e.: Briglia, Bernieri Di Lucca, Nannini, Ribeiro, Calarco, Masini, Briata (L2). All1: Masini – All2: Urbani
Arbitri: Noce – Rolla
Parziali: 25-22 (28’), 25-19 (23’), 27-25 (30’).
Note: Videx bs 13, ace 5, muri 7, ricezione 59% (30% prf), attacco 55%, errori 19. Massa bs 13, ace 2, muri 10, ricezione 66% (42% prf), attacco 44%, errori 19.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA – MESSAGGERIE BACCO CATANIA: 3-2
GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Cristofaletti 12, Bucciarelli 9, Bisi 23, Marinelli 18, Larizza 7, Monopoli 1, Toscani (L) 48%, Sette 1, D’Amico, Lavanga, Romanò 1. N.e.: Maccarone. All1 Di Pinto – All2 Martinelli
MESSAGGERIE BACCO CATANIA: Pizzichini 6, Finoli 6, Bonacic 19, Razzetto 8, De Santis 21, Sideri 12, Spampinato (L) 42%, Tulone, Torre, Arena 2, Arezzo, Pricoco. N.e.: Chillemi. All1 Rigano – All2 Puleo
Arbitri: Traversa – Jacobacci
Parziali: 21-25 (27’), 25-20 (33’), 25-22 (30’), 20-25 (28’), 15-6 (14’)
Note: Potenza P. bs 11, ace 5, muri 12, ricezione 53% (prf 20%), attacco 45%, errori 24. Catania bs 17, ace 5, muri 12, ricezione 55% (prf 22%), attacco 44%, errori 34.

Dichiarazioni
Michele Morelli (opposto M&G Videx): “Che cosa mi aspetto da questo derby? Di vincerlo naturalmente, e non ho paura di dirlo, anche perché sono abituato a vincere i derby. Stiamo diventando veramente forti mentalmente, rispetto a qualche settimana fa abbiamo molte più sicurezze e abbiamo dimostrato che siamo in grado di mantenere il filo conduttore del gioco e di restare nel set anche con 4-5 punti di svantaggio. L’aria di familiarità che si respira a Grotta è fantastica e ci dà una spinta ulteriore, spero che questo serva a riempire sempre più il palazzetto: sono un giocatore molto emotivo e per caricarmi ho bisogno del pubblico… Contro Potenza Picena sarà una grande partita, noi daremo il massimo, perché abbiamo tanta voglia di restare nella parte alta della classifica.”
Adriano Di Pinto (coach GoldenPlast Potenza Picena): “Di sicuro a Grottazzolina non avremo regali da una formazione che è più pronta di noi in questa fase e che si esprime al meglio sul proprio campo. Noi non abbiamo molto da perdere. Proveremo a fare il massimo e a invertire il trend negativo con la Videx.”

Alessia Pongetti
Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo